Utente 421XXX
Buongiorno dottori, vorrei sottoporre alla vostra attenzione un problema che mi sta tormentando da un po' di giorni. Ogni tanto mi capita di avvertire un battito mancante con una strana sensazione al petto o in gola, ho notato poi che se tossico (mi viene spontaneo) ritorna tutto normale. Cercando in internet ho visto che si tratta si extrasistole. Questo disturbo non è continuo ma ho notato che mi viene a periodi..ci sono alcuni periodi in cui ho uno o più episodio al giorno, altri periodi in cui non ho assolutamente nulla (almeno non avverto nessun disturbo che ho descritto). Inutile dire che quando mi succede mi faccio prendere dall'ansia di avere qualche problema serio al cuore. Da qualche giorno inoltre sto monitorando la mia frequenza cardiaca e qui altra cosa strana, contando i battiti ne conto circa 56-57 al minuto, altre volte possono arrivare anche a 53, e altre volte ancora superano i 60. Ho letto che i battiti in una persona sana vanno dai 60 ai 100 al minuto, quindi io dovrei essere bradicardica giusto? è un problema che non ho mai avuto perché le pochissime volte in cui mi é capitato di misurare i battiti risultavano sempre nella norma e adesso non so perché questo cambiamento. Secondo voi posso avere dei problemi al cuore? rischio che il cuore si fermi? per favore rispondetemi perché sono una persona molto ansiosa e ipocondriaca

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Lei ha dei valori di frequenza normalissimi e qualche banale extrasistole, come tutti noi

Si tranquillizzi

Cordialita

Cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 421XXX

Grazie dottore per la sua gentile risposta. Ma come mai ci sono periodi in cui le avverto e invece poi possono anche passare giorni o mesi senza avvertire nulla? possono nascondere qualche seria patologia? Inoltre vorrei iniziare la palestra, ma con questo problema vorrei sapere se rischio qualcosa o posso farla tranquillamente

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Perche'le extrasistoli benigne sono anarchiche, a volte ci sono ed altre no

Si tranquillizzi

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 421XXX

Dottore, mi scusi se scrivo nuovamente. Dall'ultima volta ho avuto ancora qualche episodio breve di extrasistole.. tta qualche giorni inizierò la palestra e dovrò portare il certificato di idoneità, ho saputo che adesso è obbligatorio anche sottoporsi a un ecg per il rilascio di tale certificato. Purtroppo il ripetersi dell'episodio (sempre 1 o 2 volte al giorno) non mi fa stare tranquilla, ho la brutta abitudine di leggere su internet e adesso sospetto di un prolasso mitralico perché possono causare extrasistole. Oltre a questo non ho altri sintomi.

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Lei sospetta un prolasso mitralico....

Complimenti

Lei ha delle banali extrasistoli che noi tutti abbiamo

La,saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza