Utente
Buonasera, ho 34 anni ed insieme al medico di famiglia specializzato in cardiologia stiamo affrontando le ricerche per escludere qualsiasi tipo di causa per questo male.
Essendo 6 mesi in piena ricerca di possibili cause, tra i tanti test, abbiamo effettuato 2 volte l'analisi delle urine dove è risultata presente esterasi leucocitaria.. Si pensava fosse per la vicinanza al ciclo mestruale quindi non gli è stato dato troppo peso.. Avremmo dovuto effettuare un altra analisi a distanza dal ciclo! Ora ho una candida con flora mista (possibile gardnerella, attendo i risultati del pop test) e ho iniziato la cura.
Mi chiedo se l'ipertensione e i continui sbalzi possa aver provocato il virus o addirittura viceversa..
Inoltre mi domando se l'adrenalina possa in qualche modo influenzare la pressione arteriosa e forse dovrei espandere le mie ricerche a quest'ormone e/o altri ormoni magari parlandone con un endocrinologo. Potrebbe trovare il problema?
Aldosterone nella norma, renina alta per via delle pasticche (coverlam e lobivon).
Un ultima domanda : quanto in realtà è grave un ipertensione essenziale maligna? Il mio medico sembra essere troppo tranquillo al riguardo e pensa sia un fattore genetico.
Grazie infinite

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Mi scusi , che valori pressori ha?
Puo fare copia ed nicola del referto dell Holter pressorio?
e lo stesso della Ecografia addominale e dell’amore TC surrenalica?
Che valori ha di Creatinina e azotemia?

Grazie
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente
Buongiorno, l'holter dava quello che ho scritto sopra come risultato! Tutte le altre analisi (surreni, creatinina, azotemia) rientrano nella norma. Ripeto che solo l'holter e l'urina sono risultati alterati tanto che il medico ha diagnosticato un ipertensione essenziale maligna.
Ora la prego può rispondere alle mie domande sopra citate?

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
no guardi ... per risponderle ho bisogno del referto completo degli esami.
Dal momento che leimformula una diagnosi così importante ho bisogno di tutti i dati.
Eco surreni, TC, holter pressorio, gli esamidelle urine è del sangue , fondo dell occhio...etc
Altrimenti è. Impossibile esprimere un giudizio.

Se vuole invii tutto alla mia mail

cecchinicuore@gmail.com

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente
Si anche allo scorso consulto mi ha chiesto l'holter che le ho mandato via mail in cui mi ha confermato la cura che sto facendo già. Ora ho chiesto se posso chiedere un pare ad un endocrinologo e mi domandando se un virus all'utero possa coincide con l'ipertensione. L'esame delle urine hanno mostrato la presenza di esterasi leucocitaria a distanza di 3.mesi l'una dall'altra mentre gli altri esami quindi eco surreni eco cardio elettrocardiogramma e analisi del sangue risultano nella norma.

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
No guardi lei non mi ha mandato alcun esame che le ho richiesto
La diagnosi di ipertensione maligna la avrebbe portata a Morte in poche settimane.
Quindi la diagnosi non ha alcun senso

Non esistono virus ..all utero....lei sta farneticando .
In caso contrario mi invii tutta la documentazione o le faccio chiudere il,post dallo staff.

Ho chiesto il risultato di esami precisi.
Se lei non li fornisce il consulto chiude qui

La,saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente
No guardi ho già richiesto un consulto in passato intitolato ipertensione di grado 1 a 33 anni dove mi chiedeva il risultato dell'holter che poi le ho inviato via mail, in cui mi confermava la cura che sto facendo. ora non posso scrivere il mio nome per rispettare le regole del portale. Non ho bisogno di un analisi dei miei valori, vorrei solo che rispondesse alle domande che pongo senza dover analizzare ogni eco che le ripeto non hanno mostrato nessuna disfunzione. Le ripeto che c'è l'urina e l'holter che non rientrano nella norma.
Parlare di morte o minacciare un utente che non conosce personalmente e non sa come possa reagire a certe informazioni, mi sembra davvero troppo azzardato.
La saluto

[#7]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Io non faccio minacce.
E' il termine di ipertensione maligna che e' una sciocchezza.
Perche' evidentemente non sa di cosa parla.
L'ipertensione maligna l'ho vista nei miei decenni di lavoro.
E dura molto poco, ed e' solitamente legata a problemi cerebrali non certo trattabili con un paio di banali farmaci.
Io so benissimo di cosa parlo ed il fatto che lei non mi metta a disposizione gli esami lo dimostra.

Lei sta chiedendo una opnione sul suo caso e se non mette a disposizione la gran mole di esami che certamente ha eseguito non mi mette in consizione di aiutarla.

Lei ha una banale ipertensione probabilmente, che rispone ad un paio di normali farmaci antiipertensivi, quindi NON una ipertensione maligna

La saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza