Ipertensione e farmaci

Buongiorno , 44 anni , 170cm per circa 77 kg. Lavoro come impiegato,tanto stress,niente orari, vita sedentaria. Ecg ed ecocardio tutto nella norma. Da qualche mese soffro di ipertensione con valori medi di 140/90 150/100.

Ammetto di non aver mai tenuto sotto controllo la pressione ma un mesetto fa avendo un apparecchio a casa ho provato a misurarla ed era 140/90. Prima sempre avuto valori sui 120-130/70-80.

Devo iniziare terapia con candesartan cilexetil 16mg per abbassare la pressione.

Chiedevo , iniziando una vita sana, con orari , pause pranzo, dieta ed attività fisica, sarà possibile un domani sospendere la terapia ?

Chiedevo inoltre sei il candesartan cilexetil 16mg è il farmaco appropriato o se "esiste di meglio" per quel che riguarda riduzione della pressione / effetti collaterali. Più che altro leggevo che i sartani possono provocare disfunzione erettile e, per qualche anno ancora vorrei godermi la mia vita da uomo normalmente :)

Grazie, cordiali saluti. -

p.s.: interrompendo da un giorno all'altro la terapia anti-ipertensiva, aldilà dell'eventuale ri-aumento della pressione ci possono essere effetti avversi ?grazie
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,8k 2,9k 2
Il candesartan no prova problemi significativi di ipertensione
Ovviamente non e' ...neutro.
D'altra parte se e' iperteso deve provvedere ...lei e0 un uomo dio oltre mezza eta' con valori di pressione da iperteso, a quanto scrive

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie, un’info se possibile visto che il mio medico non è reperibile.

Ho letto sul foglio illustrativo che candesartan ha interazione con ibuprofene. Io uso ibuprofene 200/400 al bisogno per dolore alla testa, denti e cervicale. Purtroppo sono allergico al paracetamolo che non vedo presente sulla lista dei farmaci che interagiscono con candesartan. Quale antinfiammatorio posso utilizzare se non posso usare ibuprofene, che tolleravo benissimo anche dal punto di vista gastrico.

Grazie mille !!!
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,8k 2,9k 2
puo' usare ibuprofene come vuole
BAtsa che beva molta acqua

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille, soffrendo di iperidrosi bevo da sempre 3 litri di acqua al giorno o anche più. La ringrazio e le auguro buona Pasqua.
Grazie ancora.
[#5]
dopo
Utente
Utente
Ultimissima cosa veramente, il candesartan meglio prenderlo la mattina appena sveglio o la sera verso le 23 prima di andare a letto? Ho visto vari articoli dove si dice che i sartani andrebbero presi la sera. grazie.
[#6]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,8k 2,9k 2
Io consiglio ai pazienti di lasciarlo sul comodino e di assumerlo a qualunque risveglio durante la notte , magari per andare ad urinare

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#7]
dopo
Utente
Utente
Grazie allora seguo il suo consiglio e lo prendo la notte , tipo a mezzanotte. Normalmente non mi sveglio per andare al bagno e dormo beatamente tutta la notte senza risvegli, quindi a questo punto lo prendo prima di addormentarmi. Va bene? In questo momento con 8mg di candesartan sono tra i 120/70 130/80 dipende dai momenti. Grazie.
[#8]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,8k 2,9k 2
Squadra vincente nin si cambia.
Prosegua così

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#9]
dopo
Utente
Utente
Ok grazie ancora , questa mattina alle 9 ho preso 8mg di candesartan (1/2 pastiglia di candesartan da 16), stasera verso le 1 di notte prendo altra metà pastiglia e poi vado avanti a prenderla solo la sera verso le 23 o prima di andare a dormire.
Avevo da poco iniziato un "trattamento" con integratore di l-citrullina con 2250mg al giorno.
Posso portarlo avanti magari prendendo l'integratore al mattino o meglio evitare ?
grazie, cordiali saluti.
[#10]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,8k 2,9k 2
L' integratore fa sicuramente al suo Farmacista che glielo vende.
Inoltre il candesartan assunto in monodose e non in dosi , data la sua farmacocinetica.

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#11]
dopo
Utente
Utente
Ok grazie.

Ma per partire a prenderlo la notte è preferibile che salto un periodo o che faccio il mezza più mezza ? Mi spiego, stamattina preso alle 9. Lo prendo stanotte oppure salto stanotte e domani mattina e lo prendo direttamente domani notte ?grazie
[#12]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,8k 2,9k 2
Sono domande che deve porre a chi le ha prescritto il farmaco noi non possiamo prescrivere terapie via internet

La
Saluto

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#13]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno oggi sono 15 gg che assumo il candesartan 8mg. Ho notato che la massima è passata dai 140/150 a 110/105 mentre la minima si è abbassata ma è più "suscettibile" e rilevo valori tra i 60 e gli 80. E' normale che la pastiglia "regolarizzi" meglio la massima rispetto alla minima ?grazie mille
[#14]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,8k 2,9k 2
Ha dei valori normali
Prosegua con quel dosaggio

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#15]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille !
[#16]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno mi rifaccio vivo. Continuo l'assunzione di candesartan 8mg/die con valori pressori tra 110/105 e 60/80. Sto praticando attività fisica moderata per poter tornare in peso forma, aiutando cosi , spero, la mia ipertensione. Mi sono accorto che quando urino il flusso ha meno pressione, come se, per fare un esempio, la quantità di urina che esce sia sempre quella ma il tubo da cui esce fosse più grosso di diametro. Lamento inotlre alcuni problemi di disfunzione erettile. Ho poche erezioni mattutine, l'erezione arriva ma non si mantiene come prima. Ora, a parte l'età, l'unica cosa che è cambiata è l'assunzione di candesartan. Ho pertanto fatto visita urologica, andrologica, ecografia e ecodoppler a tutto l'apparato riproduttivo, dosaggio ormonali, "flussimetria dell'urina (non ricordo il termine esatto. In pratica mi hanno rigirato come un calzino ma non è saltato fuori assolutamente nulla di nulla. Il mio curante dice che non può essere il Candesartan, urologo/andrologo dicono che non ho nulla ma che il Candesartan potrebbe influire. Prima di cambiare pastiglia visto che funziona per quello che deve fare, c'è altro che potrei fare per chiarire la mia situazione ?
[#17]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,8k 2,9k 2
tutti i farmaci antiipertensiva possono influire sulla erezione.
provia cambiare il farmaco, magari con il valsartan , unico fra i sartani che sembra essere neutro sulla erezione

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#18]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottore.Il mio curante dice che visto che il candesartan a soli 8mg funziona va mantenuto, dicendo che non ha mai sentito di problemi di erezione con il candesartan, nello specifico, anzi che è quello con migliori risultati sull'erezione nei pazienti ipertesi. Al che mi ha prescritto del levitra perchè dice che probabilmente è lo stress e pensieri ecc.ecc.

Nulla da eccepire il levitra fa sicuramente il suo dovere, anche troppo :)

Pero mi sembra assurdo prendere una cosa come il levitra quando potrei semplicemente provare con altro farmaco. Ma se la ricetta per il valsartan me la fa il mio cardiologo, può ?grazie
[#19]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,8k 2,9k 2
cerro che può stilarla il suo cardiologo

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#20]
dopo
Utente
Utente
Sempre io dottore. Dunque con la pressione e candesartan 8mg direi che va tutto molto bene con valori pressori normali. Volevo chiederle, ci sono problemi con l'eventuale assunzione di levitra e priligy ? L'andrologo mi dice che posso assumere levitra e priligy senza problemi con il candesartan, devo solo prendere il priligy 2 ore prima del rapporto e levitra 30 minuti prima, pero almeno a 4 ore di distanza da candesartan. Corretto ?grazie mille
[#21]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,8k 2,9k 2
Si possono associare tranquillamente senza provblemi.
Di solito il Levitra si assume almeno un'ora prima del rapporto

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#22]
dopo
Utente
Utente
Salve dottore a seguito rivalutazione andrologica con anche intervento dello psicologo per sospetta causa ansiogena mi è stata prescritta terapia sostitutiva al levitra e priligy. Mi ha dato tadalafil 5mg a giorni alterni per 3 mesi. Assumendo io il candesartan alle 8 la mattina a ehe che ora è meglio che prendo il tadalafil? Purtroppo ho dimenticato di chiedere ma preferivo avere il suo parere. Grazie ancora
[#23]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,8k 2,9k 2
Esattamente come le ho detto per il Levitra ...sono simili

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#24]
dopo
Utente
Utente
Perfetto grazie. Farò candesartan alle 8 e tadalafil alle 16 così sono tranquillo. Grazie ancora.

L'ipertensione è lo stato costante di pressione arteriosa superiore ai valori normali, che riduce l'aspettativa di vita e aumenta il rischio di altre patologie.

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test