Utente
Salve a tutti sono disperata e sto perdendo le speranze chiedo il vostro aiuto per un problema che mi sta distruggend.. mi chiamo Laura ho 28 anni alta 1.69 e peso 52 kg e da sempre soffro d ansia.. mi capitava di tanto in tanto di avvertire qualche extrasistol e spesso tachicardia subito dopo i pasti che calmavo un po' bevendo una bevanda bollente.. ovviamente ho sempre fatto controlli cardiologici in quanto terrorizzata da tutto questo.. da novembre le cose sono un po' cambiate ho iniziato ad avere extrasistoli in maniera più continua nel senso che mi sveglio e inizio a sentirle finché non vado a letto la cosa strana è che da seduta sembrano sparire appena mi alzo all'impiedi diventano continue ovviamente varie corse al PS e poi visite ed esami privatamente ho fatto 2 Holter dove in 1 ho avuto proprio la crisi più brutta ma qualche ora prima che togliessi l Holter e il cardiologo mi disse che si sono registrate e quelle che avverto sono extrasistol ventricolari singole in quel ora erano circa 150 ma staccato il macchinario sono continuate ad eccezione se mi sedevo poi si sono attenuate e vanno con una cadenza di 2 gg al mese di continuo oppure 1 volta a settimana ma quando vengono diventano continue e devo sedermi o sdraiarm x non sentirl il cardiologo dice che sono innocue ma ho proprio terrore ieri sono uscita é le avevo continuea facendo salire e camminando non è ho avuta neanche una.. premetto che soffro d asma dalla nascita ma non prendo farmaci ogni tanto revinty o ventolin raramente e problemi di stomaco x eccesso d aria.. i cardiologi li ho girati quasi tutti ho fatto un Holter 3 settimane fa tutto normale l holter ha registrato extrasistol ventricolari singole talora carenza trigemina credo non so più che fare ho fatto analisi tutte perfette tiroide perfetta solo il colesterolo un po' bassino quello totale hdl ed ldl perfetti.. non capisco xké devo avere queste extrasistol e poi appena mi alzo in piedi da seduta speriscono.. vi prego se potete dirmi qualcosa vi sarei grata.. ho anche degli impegni pesanti che non riesco ad eseguire bene x paura delle extrasistol ho una bambina sotto indagine genetica per malattia rara idrocefalo ecc e x paura delle extrasistol sto giornate intere nel divano.. p.s. nel Holter nel sonno si sono registrate circa 240 extrasistol sopraventricolari ma quelle che sento sono ventricolari e mi spaventa tutto questo.. aspetto con ansia un parere.. i cardiologi che ho consultato mi dicono solo che il cuore è perfetto sano e che quindi sono benigne.. ma basta avere un cuore sano per dire che le extrasistoli sono benigne?? Spero mi rispondiate.. grazie a tutti

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
lei ha delle banali extrasistoli e grossi problemi di ansia
non ha bisogno di un cardiologo ma di un bravo psichiatra che la,prenda in cura.

con questo la saluto

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente
Dott. Cecchini io lo so che mi è stato detto e ridetto che non sono pericolose che il cuore è sano ecc.. ma poi penso come può essere possibile che una ragazza deve stare tutto il gg seduta sul divano o sul letto perché appena si alza dal letto le sente di continuo diverse extrasistoli al minuto ho chiamato anche l ambulanza ma x loro l Ecg è buono nonostante alla ascultazione si sentivano extrasistoli continue ma.il cardiologo disse che dopo l extrasistol non accelera neanche il battito che sono eventi naturali.. ma quando ci sono giorni come oggi e ieri io sto coricata a sentirle con il terrore che l extrasistol mi portino al arrest cardiac e credetemi avendole di continuo per intere giornate questa paura diventa logorante.. lo.so che i medici fanno. Il loro lavoro un cardiologo ricordo che mi disse secondo lei io rischierei il.posto x lei dicendole una bugia?? Ovvio sono stata da uno psicologo che mi ha diagnosticato un disturbo d ansia chiamato DOC ma vorrei sottolineare che le extrasistoli ce le ho realmente in quanto documentate nel Holter e le ha occultato il.cardiologo.. in 1 ora ne ho avute 150 il cardiologo mi ha detto che erano.tutte singole ventricolari e che il cuore dal ecocardiogramma è sano.. io non so più che fare andare al PS. Significa prendere valium sensa nessun risultato andare dal cardiologo significa farmi dire hai fatto tutti i controlli del caso basta.. cosa rischio con tutte queste extrasistol ho paura

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
quindi lei ritiene che il Cardiologo le abbia occultato le extrasistoli?

ma per cortesia.

la saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente
Noo il metodo di scrittura del cell ha cambiato la parola volevo scrivere oscultato

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Quindi il suo cardiologo ha auscultato un'ora il suo cuore? Contando le extrasistoli....

Mi ascolti lei ha 150 banali extrasistoli rilevate all'Holter. Se pensa che qualcosa sia cambiato lo ripeta.

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente
Dott. Cecchini cerchi di capire come mi sento lo so che lei è un medico molto importante e affermata e sicuramente trova le mie parole inutili ma provi a vedermi come diversamente come una ragazza che nelle sue parole può trovare la salvezza ho paura di tutto questo è sono a limite della sopportazione l holter lo fatto a marzo ecocardiogramma 3 settimane fa e Holter ne ho fatti 2 in 15 giorni.. 150 sono risultate nel Holter ma sono iniziate un ora prima.di togliere l Holter e in 1 ora ne ho avute 150 ma sono continuate l'unica fortuna è stata che ho avuto in quel ora le extrasistol più brutte e il dottore ha potuto vedere come fossere e ha detto il.cuore è sano quelle che sento sono extrasistol ventricolari singole dicendomi di averle studiate una per una in quanto terrorizzata.. ho notato che ieri le avevo di continuo pure ho fatto strada a piedi e fatto una salita e non e ho sentito in quel momento poi ricominciano finché non mi siedo.. spero riesca a capirmi e che non si infastidisca io sto soffrendo tanto vorrei solo sapere se sto rischiando un arrest x queste extrasistol siete medici ma siete anche genitori zii e nonni vi prego di guardare oltre la paziente spaventata che sembra pazza

[#7]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
E' un numero irrisorio di extra ventricolari
Mia figlia ne ha 1810 al giorno

Con questo la saluto dal momento che lei non sta a sentire cio' che le dico cerchi un altro cardiologo qui sul sito che la soddisfi di piu'.

Io non le rispondero' piu' sul medesimo quesito.
Il mio consulto finisce qui

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza