Tanta paura per esito test flecanide (dubbio)

Mi chiamo Andrea, buonasera.
Ho 30 anni, e se mi sono iscritto su questo sito per porre tale domanda e perché sono davvero davvero spaventato.
Mettendo da parte momenti, ansiosi e di panico con tanto di crisi vagali emotivi mi limito ad arrivare al dunque del mio problema.
in seguito a un episodio vsgale mentre correvo...delle vere e proprie extrasistoli in successione, con tanto di pausa compensatoria e ripartenza del battito in maniera davvero pesante ho eseguito vari esami in questi ultimi due mesi...un ecocardio, un ECG, un torace e un holter...tutto negativo insomma.
Qualche pausa non critica...qualche battito sopraventricolari ma niente di più...mi manca la prova da sforzo diciamo.
Dato che sono molto molto premuroso verso la mia salute, ho effettuato un esame elettrofisiologico una settimana fa...negativo, e un test alla flecanide 5 giorni dopo, quest' ultimo perché per via di alcuni sintomi, maggiormente notturni, strane sensazioni di lipotimia nel dormiveglia ecc, non riuscivo più a dormire la notte...per paura...non ho casi di morti improvvise in famiglia ma ho voluto togliermi anche il dubbio sulla sindrome di brugada.
Dopo un bel po' di minuti, credo dieci, che il farmaco e stato somministrato...sento il cardiologo che dice che il tracciato e legermente cambiato...in maniera impercettibile dice...mentre parlava con gli altri il mio orecchio ha sentito che facessero riferimento al pattern di tipo 1...ma penso di aver capito male, perché sul referto vedo scritto negativo al pattern brugada tipo 1...positivo al pattern tipo 3...
Ed ecco che tornato a casa inizio a confrontare il mio tracciato, il foglio dove anche io mi sono accorto del cambio del onda, confrontando con gli altri fogli tutti uguali e tracciato stabile, su Google...sui siti dove spiegavano e mostravano le differenze tra queste tre tipologie (dandomi come riferimenti da osservare le linee v1 V2 e v3)...il fatto e che non riesco a capire!...perché in alcuni frangenti sembrerebbe che io sia positivo alla tipo 1, la più grave, mentre in altri...sembra la tipo 3...
Ho parlato con un altro cardiologo e mi ha spiegato, non vedendo il mio tracciato, solo ascoltandomi che spesso i soggetti come me con blocco di branca destra possono rendere a dare un falso positivo di brugada...soprattutto se il pattern e indotto e non spontaneo.
Adesso chiedo a lei un secondo parere, e vorrei foste la seconda persona a visionare il tracciato del mio test, il foglio dove e rappresentato il tracciato mutato.
Ne ho bisogno davvero, di avere una conferma o un cambio di opinione...capire se davvero posso trovarmi in una situazione di pericolo...soprattutto per via della mia strana sintomatologia.
Non trovo una sezione su questo sito che da l' opportunità di allegare foto, se c'è anche solo una possibilità di poterglielo fare visionare ne sarei davvero felice.
Buonaserata
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 70,9k 2,6k 2
No guardi,
lei ha eseguito uno studio elettrofisiologico ed un test alla flecainide .
Cosa è scritto in fondo al test?

perché i bisbiglii non sono medicina.
Ma i fatti.

puo per cortesia fare copia ed incolla del referto del test?

grazie

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Referto sef :

Tempi endocavitari : RR 768 hv 41 msec ah79 msec

Pw antero : 350 msec in basale

Trns e trnse : non patologici

MSC : negativo

Conclusioni : normali tempi misurati

Referto flecanide :

Slatentizzazione pattern di brugada tipo 3,non aritmie.procedura senza complicanze.

Conclusioni : negatività per pattern brugada tipo 1

Ecco qua,volevo appunto un secondo parere riguardo il tracciato durante il test alla flecanide,se potesse visionarlo le sarei grato.
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 70,9k 2,6k 2
me lo può inviare via mail a condizione che sia completo di dati anagrafici del paziente data e luogo della,struttura ,altrimenti per ovvi motivi medico legali non lo potro' prendere neppure in considerazione .

Mail cecchinicuore@gmail.com

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno...le ho inviato la mail con l allegato,ero al lavoro ma sono riuscito a farmela mandare da mia madre sul cellulare.

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa