Domanda su battito cuore

Buongiorno, scusate riscrivo a distanza di pochissimo... vorrei premettere che non sono una persona ansiosa però questa cosa mi sta creando dei meccanismi nella mia testa che non mi piacciono per nulla, non vorrei diventare ansioso causa questa cosa... però come detto, ora non lo sono e cercherò di spiegare tutto nella maniera più lucida possibile.
Come scritto qualche giorno fa, ho percepito in occasioni isolate il cuore saltare un battito, proprio al polso mi son accorto che la frequenza non diventava irregolare, ma saltava precisamente un battito per ritornare come prima.
Ho scritto giusto per sapere e giustamente mi è stato detto di non preoccuparmi.
Infatti così è stato.
Oggi però sono andato in bici in una gita nei boschi e dopo una salita impegnativa c’è stato un momento di piano dove continuavo ad essere sulla bici ma ho proprio sentito il petto comportarsi un maniera particolare, ho appoggiato la mano sul polso e, di nuovo, il battito ero regolare, ma saltando un battito.
Mi spiego: come fossi passato da 120 a 60... in quel momento non stavo male, avevo solo un po’ di fatica a completare un respiro e mi sentivo leggermente svenire... questo tipo di battito è durato un 30 secondi, e dopo ho sentito il cuore tornare a pulsare a circa i 120 bom, mi son subito sentito meglio come energia.
Dopo mi è capitato dopo altre sue salite e in mezzo ad una salita di sentire la stessa cosa, sempre per circa trenta secondi non di più, anzi magari anche meno.
Dopo mezz’ora di sforzo però il cuore ha iniziato a tenere costanti i bpm, ho pedalato ancora un’oretta in salita senza questa sensazione e con i battiti regolari, sono sceso, tornato a casa, finito di mangiare e ora è tutto molto normale.
Mi chiedevo, questi episodi sono da considerarsi rilevanti?
Devo far qualcosa nel breve periodo o poi programmare magari con calma una visita più avanti?
Ammetto che in bici era da un po’ che non andavo, allenandomi a corpo libero o correndo non ho mai avuto questa sensazioni e mi alleno ogni giorno della settimana.
Scusatemi per il disturbo, magari è una sciocchezza, però non conoscendo nulla non vorrei preoccuparmi più del dovuto, oppure trascurare qualcosa di serio... buona giornata.
Ps ieri ho fatto ecg che avevo già in programma da riposo.
Referto: aritmia sinusale respiratoria fisiologica, conduzione AV normale, conduzione IV normale, ripolarizzazione nella norma
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 71k 2,6k 2
lei ha delle banali extrassitoli
Mi contatti dopo l,esito dell holter

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio, io non sapevo nemmeno se dovevo farlo un holter.. perché non mi sento ansioso o nulla per questa cosa, però se serve lo farò! Guardi, appunto le avevo già scritto e mi dispiace averla disturbata.. le posso solo chiedere una cosa? Se, quindi, mi ricapita di sentirne anche alcune una di fila all’altra sentendo il cuore saltare battito sempre di fila, non mi devo preoccupare giusto? O comunque non ci devo fare caso.. perché appunti oggi è come se il cuore per 30 secondi sia passato da 120 battiti a 60, per poi tornare a 120 e in quei 30 secondi mi son sentito giusto un pelo diverso, magari per l’agitazione! Però quindi anche di fila così nella generalità delle cose non è nulla di preoccupante giusto? Poi parliamo di 30 secondi 1 minuto. Poi farò gli esami del caso in seguito.. ultima cosa, anche in bici mi trovavo in questa posizione dove il torace un po’ schiacciato dalla pancia, quindi magari è stato anche quello. Comunque la ringrazio per le risposte sempre gentilissimo! Appena poi farò l’holter le farò sapere
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 71k 2,6k 2
guardi come le ho detto leimha dell'emilia banali extrasistoli
è l holter glielo dimostrerà

la saluto

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa