Exstrasistole che causano tachicardia parossistica?

Salve, sono un ragazzo di 27 anni 1, 70 per 85 chili a dieta per dimagrire, faccio sport "corsetta leggera" non bevo alcol, non fumo.


Fin da bambino ho sofferto di battiti exstrasistolari, ho fatto diversi holter e visite tutte sempre risultate negative, addirittura alcuni Holter privi di battiti ectopici prematuri come l'ultimo fatto 1 mese fa, assieme all'ecocuore doppler, che è tutto nella norma.


Fin qui ci siamo, tutti i cardiologi mi hanno spiegato che il mio cuore è sano, e che le extra sono isolate e rare.

Ora però mi chiedo da anni: come mai alcune volte nel corso della vita anche da bambino, ho avuto a causa di 1 o 2 exstrasistole in sequenza, degli attacchi bruschi e violento di Tachicardia Parossistica che cessava bruscamente come se non fosse successo nulla?

Possibile che alcune exstrasistole causino tachicardia parossistica?

Possibile che tutti i cardiologi mi hanno solo e sempre detto, che è tutto normale?
senza dare una diagnosi?


Non vi nascondo che questa situazione mi fa vivere male, sto attento a come mi muovo, a come mi piego per paura che queste tachicardie possano presentarsi a causa dell'exstrasistolia che sono sempre e solo causate durante i movimenti, tipo: abbassarsi per prendere cose per terra e giù di li.


Mi aiutate a capire?

Se il cuore è sano, se soffro veramente di exs isolate?
Perché ho questi attacchi di tachicardia?
Causati sempre da una o più exstrasistola durante dei movimenti?
cosa diamine posso fare per risolvere questo disagio?
Vivo male...

Grazie anticipatamente
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 70,7k 2,6k 2
mi ascolti senon sono mai state evidenziate extrasistoli dagli esami eseguiti significa che non le ha...
cordialita

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa