Extrasistoli

Salve, sono un ragazzo di 21 anni e non riesco più a vivere con le extrasistoli.
Sono forti, avverto le pause compensatorie delle extra in maniera eccessiva tanto da farmi sgomentare, farmi sentire quella sensazione di cuore fermo che mi fa bloccare qualsiasi cosa io stia facendo.
Non riesco ad uscire più di casa come prima perché noto un forte aumento di tali extrasistoli quando sono fuori casa specie in Inverno con il freddo, avverto numerose extrasistoli soprattutto in coppie e a salve spesso, come se il cuore per pochi secondi iniziasse a tenere un battito anormale.
Questo mi succede molto meno se resto a casa senza fare NULLA, anche se non le fa scomparire del tutto ma le attenua e non ho ancora capito perché.
Presto contatterò il mio medico perché voglio farmi fare degli esami specifici al cuore, anche se ho già effettuato l'Holter in Estate e ho riscontrato solo 3 Extrasistoli Ventricolari isolate e monomorfe, ero anche fuori casa quando ho tenuto l'Holter perché stavo con la mia ormai ex ragazza in giro come tutti i ragazzi della mia età... Purtroppo sta diventando un inferno, non posso avere paura di fare determinate cose solo perché mi causano subito extrasistoli.
Il problema non sono tanto le extrasistoli che, va bene, le ho e non ci posso fare niente, ma è per come le avverto che mi dà fastidio, non posso accettare di sentirmi "male" quando ho delle extrasistoli specie magari davanti a delle persone sconosciute che mi crea poi imbarazzo... Vorrei non poterle più sentire, esiste un modo?
Potrei assumere betabloccanti o è troppo rischioso?
Non trovo soluzioni, so solo che starò bene e vivrò quando non avvertirò più quelle sensazioni orribili che magari vengono banalizzate da chi non ne soffre.
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 70,9k 2,6k 2
Io non banalizzo alcunche'
Ripeta un Holter anche in farmacia e se vuole parliamo assieme dei risultati

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buonasera, poco fa mi sono deciso di chiamare il mio medico e non ha ritenuto opportuno rifare un Holter visto che l'ultimo recente ha riscontrato solo 3 Extrasistoli Ventricolari. Purtroppo varia a momenti, ci sono giorni che ho 3/4/5 extrasistoli e non di più, altri giorni dove ne ho tipo 4-5 ma di fila, una dietro l'altra e spesso nella giornata si ripresentano più volte. Credo però di non aver mai superato le 50 extrasistoli al giorno, non ne ho mai avvertite così tante a dir la verità eppure non le sto prendendo psicologicamente bene, nonostante siano "poche" in 24h...
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 70,9k 2,6k 2
a me nin interessa assolutamente di cio che pensa il suo medico
perché lei la,richiesta la pone a me

anche io penso che lei non abbia niente
ma un holter si fa anche in farmacia

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4]
dopo
Utente
Utente
E se l'Holter non dovesse catturare il fenomeno visto che non è roba di tutti i giorni? Purtroppo la frequenza delle extrasistoli non la decido io ma questo lei lo sapeva già sicuramente. Ripeto che mi si manifestano in determinate occasioni le extrasistoli ravvicinate tra loro che danno vita ad un battito aritmico vero e proprio, spesso non si manifestano per niente e improvvisamente sì, anche per questo il mio medico ha sconsigliato di nuovo un Holter perché sarebbe spreco di soldi e di tempo. Lei pensa che debba fare l'Holter nuovamente comunque?
[#5]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 70,9k 2,6k 2
Non c è altro modo di vedere cosa succede all ecg qua do lei ha sintomi.
tenga conto che se su oltre 100.000 battiti che il suo cuore compie ogni giorno non si trovano aritmie di rilievo puo tranquillizzarsi

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#6]
dopo
Utente
Utente
Quindi in poche parole le aritmie si manifestano sempre se una persona dovesse davvero averne? Quindi mi viene in mente una cosa, dato che non avverto ogni giorno sequenze di extrasistoli che appunto sono quelle che vorrei catturare, questo è già un indice di benignità di tali extrasistoli? Inoltre lei ha appena detto che il cuore compie più di 100.000 battiti in 24h... quindi anche se avessi in un giorno 50/100 extrasistoli (bigemine o non) sarebbero come una goccia nel mare! Il vecchio Holter fatto a Luglio 2020 ha già dato dimostrazione di sole 3 BEV e di una TPSV verosimilmente sinusale durata 1 minuto, ora questo non capisco se faccia pensare che non abbia aritmie di rilievo oppure un "falso negativo" dell'Holter, il che è abbastanza inquietante pensare a ciò devo ammetterlo...
[#7]
dopo
Utente
Utente
salve dottore le è arrivata la mia risposta? ho un po' di problemi con intermet ultimamente, mi perdoni.
[#8]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 70,9k 2,6k 2
Il concetto che cercavo di esprimere è che se fra 100.000 battiti non c è traccia di aritmie minacciose lei si possa tranquillizzare .
Ovviamente non può eseguire un holter al,giorno

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#9]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio ancora per la risposta. Ciò che io vorrei capire meglio, se possibile, è solo una cosa:

Con appunto 100.000 battiti in 24h del cuore è possibile che ci sia comunque un'aritmia "sottostante" che si nasconde diciamo così oppure verrà sempre e comunque fuori nella registrazione Holter?

Spero di non disturbarla con le mie domande.
[#10]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 70,9k 2,6k 2
che significa sottostante?
o una aritmia c è o non c è .
non è che l Holter riesca a vedere solo aritmie di un tipo

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#11]
dopo
Utente
Utente
Salve, mi riferivo ad una possibile aritmia che non viene fuori durante l'Holter dando il "falso esito negativo", quindi un'aritmia che il cuore ha ma in quelle 24h non viene fuori. È possibile?
[#12]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 70,9k 2,6k 2
gentile utente

se non ha aritmie in quelle24 ore non è che possa indossare un holter 365 giorni all anno

con questo il mio consulto finisce qui

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa