Posso vivere una vita normale con una lieve insufficienza mitrale?

Salve, sono un ragazzo di 17 anni, in questo periodo sono molto preoccupato per la salute del mio cuore in quanto due mesi fa circa mi svegliavo la notte con attacchi di panico e successivamente non riuscivo a dormire la notte per tachicardia eccetera.
Questa cosa non ha fatto altro che aumentare i miei sintomi al cuore per l'ansia.
Non fumo, non bevo.
Ho fatto i controlli circa un mese fa, Elettrocardiogramma, Eco color doppler, e holter 24h dove sono state riscontrate 29 exstrasistole, è andato tutto bene, tutto nella norma, unica cosa brutta è che è risultata una lieve insufficenza valvola mitrale e lieve rimurgino tricuspidale, anche se il cardiologo non mi ha detto assolutamente nulla riguardo a questo, l'ho scoperto leggendo i risultati.
Ció mi fa pensare che sicuramente avrò problemi futuri con il cuore perché le valvole peggioreranno e potrei avere scompensi cardiaci, infarto eccetera, anche se mia mamma (60 anni) e mio fratello (30 anni) hanno un soffio benigno una cosa del genere e stanno benissimo e sono sempre stati bene da quanto ho capito è una cosa che ho dalla nascita.
Spesso, ultimamente mi rendo conto di essere un po' ossessivo che mi misuro il battito cardiaco in vari momenti della giornata con il cellulare però noto che a tratti è irregolare (intendo che la curva che fa l'impluso non è sempre uguale a quella precedente o del tutto strana rispetto al normale) mi provoca un po' di fastidio al petto.
Vorrei solo stare tranquillo e poter avere una vita normale con questo difetto che ho?
È possibile al 100 per 100?
Perché ultimamente noto che dopo anche una semplice corsetta che faccio una volta a settimana con la scuola ho il batticuore e dopo che smetto di correre il battito non rallenta di molto, sarò fissato, probabile ma ho un problema REALE.
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 71,9k 2,7k 2
Lei ha una ecografia nella norma

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
In che senso un'ecografia nella norma ,è normale una lieve insufficenza mitrale oppure un rimurgino tricuspidale ? Ho scritto un messaggio così lungo , lei mi risponde dicendomi che è tutto nella norma? Se mi dice che mi sto preoccupando inutilmente mi tranquillizzo perché lei è un dottore e ritiene , se invece devo controllare questo difetto me lo dica o devo stare attento in qualcosa . Alla mia età mi sembra strano sinceramente..
[#3]
dopo
Utente
Utente
Anzi ho sbagliato a leggere la mia diagnosi, ho una valvola mitrale normale con minimo rimurgito e una lieve insufficenza tricuspidale , per il resto tutto a posto, che ne pensa? Devo evitare sforzi o altro?
[#4]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 71,9k 2,7k 2
Le ripeto che ha una ecografia normale, queminimi rigurgiti sono presenti in cuori perfettamente normali.

Si tranquillizzi

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#5]
dopo
Utente
Utente
Va bene la ringrazio, ma ultimamente nei momenti in cui sono ansia per altre cose mi viene un po' di tachicardia e battito irregolare con fastidio al petto. Può essere fibrillazione o qualche altra patologia ? Perché ultimamente quando sono in ansia mi misuro il battito e vedo che è irregolare. E questo può aggravare la lieve insufficienza tricuspidale o causarmi qualche problema?Mi scusi il disturbo. Buona sera
[#6]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 71,9k 2,7k 2
Le ripeto che ha ina ecografia normale
Se avverte aritmie programmi un holter
Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#7]
dopo
Utente
Utente
L'holter l'ho già fatto un mesetto fa è sono state riscontrate aritmie sinusali riguardanti la respirazione una cosa del genere e 29 exstrasistole ventricolari isolate a doppia morfologia. Dovrei ripetere holter?
[#8]
dopo
Utente
Utente
Mi scusi ancora il disturbo , ma per quanto riguarda le lieve insufficenza tricuspidale e il lieve rimurgino mitrale posso vivere una vita perfettamente normale oppure devo evitare qualche sforzo fisico, e poi come posso prevenire l'ulteriore deterioramento delle valvole ?? La ringrazio, buona serata.
[#9]
dopo
Utente
Utente
Scusi mi può rispondere?

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio