x

x

Dolore al torace accompagnato da stanchezza e debolezza diffusa

Salve dottori.

È ormai da qualche mese che sento dolore al petto ma questo dolore va e viene ed era da un po’ che non tornava.
Ho manifestato per la prima volta questo dolore qualche mese fa ed era accompagnato da tanta stanchezza (rimanevo a letto tutto il tempo e appena mi alzavo mi sentivo troppo stanca per camminare e tornavo a letto), tachicardia e perdita dell’equilibrio.
Ho parlato di questi sintomi al mio medico di base e mi ha prescritto degli esami del sangue che hanno fatto sospettare a un problema della tiroide.
Ho fatto l’ecografia alla tiroide e ho dei piccoli noduli non gravi (da tenere sotto controllo) e l’endocrinologo mi ha dato da fare altri esami per sospetta tiroidite.
Il punto è che non penso che il mio problema sia dato dalla tiroide.

Ci tengo a specificare che il mio dolore al petto è come un oppressione, mi sento come se qualcuno mi premesse sul torace e questo dolore passa da sdraiata.
Appena mi sdraio sento tutto il peso che mi infastidiva prima, andarsene poi mi sento anche meno debole e stare in piedi o seduta mi porta dolore poi qualche mese fa manifestavo anche quella che penso proprio sia dispnea.

Non so di cosa sia sintomo questo dolore ma spero che qualcuno di voi possa aiutarmi! Grazie
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 85,2k 3k 2
ESEGUA PURE UN ecg MA SAPPIA CHE ALLA SUA ETA'NON ESISTONO NE' INFARTO NE' ANGINA
CECCHINI

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio