Pressione non regolare con lobivon

Buonasera scrivo per la mia situazione sulla pressione sanguigna alta.
Non ci capisco più nulla.
2 mesi fa dopo una visita mi viene riscontrata pressione alta 140/ 95-100 e dopo ecocuore si è riscontrata una ipertrofia del setto.
Mi viene prescritto lobivon una pillola al giorno.
I primi giorni mi ha fatto effetto, poi l effetto è calato e poi dopo un mese di assunzione ha incominciato a fare effetto regolare 120-125/78-85 e battiti ridotti.
Ho abolito caffè, sale e cammino molto.
Ora sono 3 giorni che la pressione è sempre 135/ 88-90.
Proprio non capisco perché questo farmaco prima fa effetto poi smette poi rincominca e ora sembra aver perso effetto.
Eppure lo prendo ogni giorno.
Queste 2 settimane ho turni pomeridiani e mi alzo alle 7 e 30.
Lobivon lo assumo alle 8 mentre 3 settimane fa lo assumevo alle 5 quando mi alzavo per turno di mattina.
Io non capisco.
Vorrei chiedere a voi specialisti che ne pensate di questa mia pressione con lobivon.
Domani chiamo anche il cardiologo spiegando la situazione.
Grazie mille buonaserata
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,7k 2,9k 2
Potrebbe essere utile agfgiungere un ACE inibitore alla sera al momento di coricarsi (es lisinopril o zofenopril)

Ne parli con il suo cardiologo

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio dei suoi consigli. Chiedo al cardiologo se me lo prescrive. Ho notato una cosa positiva. Questo problema me lo fa se prendo il lobivon dopo le 7 e 30. Intorno alle 8 e 30 sento la pressione alzarsi. Prendendolo prima delle 7 e 30 non sento la pressione alzarsi. Grazie dei consigli. Buona giornata
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,7k 2,9k 2
Personalmente consiglio ai miei pazienti di assumere il farmaco antiipertensivo al primo risveglio anche notturno, in modo che al mattino quando ci si alza il farmaco sia gia' in azione

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio. ultima domanda. Ho fatto una prova. Ho misurato la pressione dopo aver fatto velocemente dei lavori domestici faticando e facendo tutto di corsa senza calmarmi. Era 160/105 è normale una pressione così misurandola senza prima calmarsi?
[#5]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,7k 2,9k 2
sicuramente no, quindi avverta il suo Medico perché la sua terapia va rivista seriamente

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#6]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille lo avviso. Pensavo che sotto sforzo o comunque senza attendere 5 minuti prima della misurazione fosse normale averla alta se uno sta faticando. Comunque lo avverto. Grazie mille buona serata
[#7]
dopo
Utente
Utente
Chiedo ulteriormente scusa se mi approfitto della sua gentilezza ma vorrei sapere una cosa. Una persona che non ha ipertensione, una persona normale dopo per esempio 4 piani di scale a piedi a quanto andrebbe la pressione massima e minima? Grazie
[#8]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,7k 2,9k 2
Dipende da moltoi fattori, ma sicuramente NON ai livelli che lei indica, che sono patologici

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#9]
dopo
Utente
Utente
Salve aggiorno la situazione. Ho chiamato il cardiologo e mi avrebbe detto di sostituire lobivon con lobidiur. Suggerendomi di prenderlo domani anziché appena sveglio, alle 14 e dopodiché alle 18 perché gli ho detto che facendo l'autista dei bus non posso avere frequenza di urinare al mattino. Allora lui suggeriva alle 18. Ho chiesto ace INIBITORI e lui mi ha detto che dovrei prendere così 2 farmaci mentre con lobidiur uno solo. Che ne pensa? Grazie mille
[#10]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,7k 2,9k 2
L' ACE inibitore in aggiunta e' la scelta piu' intelligente, a mio avviso, perche facilitab il lavoro del cuore.
Se assume il diuretico a quell'ora starebbe la notte a dormire in bagno



arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#11]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio della sua disponibilità. Domani sento nuovamente il cardiologo e chiedo ace INIBITORE. Più avanti finiti questi periodi di restrizioni vorrei prenotare presso di lei una visita privata. Io sono di La Spezia quindi neanche troppo lontano da Pisa. Grazie di tutto. Buona serata

L'ipertensione è lo stato costante di pressione arteriosa superiore ai valori normali, che riduce l'aspettativa di vita e aumenta il rischio di altre patologie.

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test