Parere su referto cardiologico

Buonasera Dottore,
Sono stato a visita Cardiologica per rinnovo patente, vorrei un suo cortese parere
Anamnesi:
Pregresso infarto postero-laterale trattato con angioplastica coronarica ed impianto di BMS su CX.

Blocco di branca sinistra già noto, Blocco AV di primo grado.

Fibrillazione atriale parossistica non databile come insorgenza e ad alta risposta ventricolare e successivo spontaneo ripristino RS.

Eseguita procedura di alcolizzazione della vena di Marshall + impianto di loop-recorder, in attesa di Ablazione.

ECG: Ritmo sinusale.

Abnorme deviazione assiale sinistra [ ASSE QRS < 30 ]
Blocco di branca sinistra completo [ DURATA DEL QRS > 120 MS, Q/S IN V1/V2 > 80 MS, R > 85 MS IN DI/AVL/V5/V6 ]
ECG ANORMALE
ECOCERDIOGRAMMA:
Ventricolo sx di dimensioni nella norma (VSTD 160 ml), con funzione globale lievemente ridotta (EF 45%), per dissincronia da difetto di conduzione IV, alterata distensibilità diabolica, ipertrofia concentrica di grado moderato.
Atrio sx di dimensioni lievemente aumentate.
Apparato valvolare mitralico con lembi normomobili con lieve arching sistolico del lembo anteriore, realizzante insufficienza di grado lieve.
Apparato valvolare aortico con cuspide di normale morfologia, lieve insufficienza.
Camere cardiache destre nella norma per morfologia e dimensioni.
Insufficienza tricuspidale lieve, non segni di Ipertensione polmonare.

Aorta toracica di normale dimensioni nel tratto ascendente, oarta addominale di calibro normale ai limiti alti della norma (Cal.
max 2, 8 cm.
)
DIAGNOSI:
Cardiopatia ischemia post-infartuale trattato con angioplastica coronarica primaria.

Cardiopatia Ipertensione.

Blocco di branca sinistra.

Blocco AV I Grado
Buon compenso emodinamica.
EF 45%; NYHA I
Sinceramente sono rimasto sconcertato da ciò che che mi ha detto il Cardiologo cioè che anche facendo l'Ablazione la fibrillazione mi tornerà sicuramente, inoltre mi ha parlato di una eventuale possibilità di pacemaker biventricolare.

Sono veramente a terra, può darmi cortesemente un suo ennesimo competente parere gli lo chiedo veramente con immensa graditudine.
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 69,9k 2,6k 2
In realta l impianto di un PM biver ricolare si riserva a pazienti con una EF minore della sua

c è poi un refuso in ciò che scrive ( spero che un cardiologo non abbia scritto che lei siamaffetto da f.a. parossistica non databile , dal momento che segnala un BAV di primo grado quindi implicitamente confermando che lei sia in ritmo sinusale )

non so che rapina medica leimstia seguendo ne i suoi fattori di rischio e quindi riesco ad essere poco utile in questo senso

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Ok Grazie mille
[#3]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno Dottore,,
Volevo gentilmente chiedere se secondo Lei con un blocco di branca sinistra una EF 45% ed un pregresso infarto, effettuare un'abitazione a causa di una fibrillazione atriale parossistica è pericolosa cioè ci sono più rischi.
Grazie mille per una risposta in merito
[#4]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 69,9k 2,6k 2
Nessun rischio aggiuntivo

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#5]
dopo
Utente
Utente
Grazie

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa