Colesterolo alto

Buongiorno gentili Dottori,

Vorrei porre un quesito, sono un ragazzo di 26 anni, peso circa 76kg e sono alto 185cm, ho la brutta abitudine del fumo, Massimo 7 sigarette al giorno, e sono un donatore AVIS.



Ho sempre sofferto da due anni a questa parte, prima non ne ero a conoscenza, di avere una leggera ipercolesterolemia, la prima volta che ho fatto gli esami avevo il colesterolo totale a 272, successivamente moderandomi con l’alimentazione, mi è sceso a 226 (dato di ottobre 2020), giovedì 27 ho effettuato la prima donazione di sangue e ho ritirato i referti degli esami del sangue e purtroppo il colesterolo non è sceso, malgrado un’alimentazione corretta!
I valori dell’ultimo prelievo fatto sono:
- colesterolo totale 239
- trigliceridi 78
- creatinina 1.08
- Urea 37
- Sidremia 103
- ferritina 305
- trasaminasi alt 37
- glicemia 75
So che questi dati sono un po’ zoppi in quanto manca il colesterolo HDL e LDL, se può aiutare nei penultimi fatti in ottobre 2020, dove il colesterolo totale era 226 i trigliceridi erano 88 e il colesterolo hdl era 68
La mia domanda è, sono a rischio cardiovascolare?

Potrei avere un infarto?

Devo fare qualche visita aggiuntiva?


Grazie mille cordiali saluti
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 75,8k 2,8k 2
Se fuma alla sua eta' certamente e' a rischio e non dia colpa alla lieve ipercolesterolemia

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno Dottore,

Anche lei ha perfettamente ragione, pertanto ho deciso di smettere

Ma per parlare di rischio legato al colesterolo alto che soglia deve superare?

Grazie mille

Cos'è il colesterolo? Funzioni, valori normali, colesterolo HDL e LDL, VLDL, come abbassare il colesterolo alto, dieta, rimedi, statine e farmaci anticolesterolo.

Leggi tutto

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test