x

x

Palpitazioni, exstrasistole

Salve gentili dottori, sono un ragazzo di 29 anni, mi alleno molto e circa 2 mesi fa ho preso strombafort (stanazolo corticosteroide) prima e ultima volta per 3 settimane.
Ho dovuto sospendere per forti exstrasistole sporadiche, ansia e giramenti di testa, quindi ho interrotto bruscamente il trattamento, dopo un paio di giorni ho iniziato a sentire exstrasistole di continuo quindi ho fatto visita cardiologica, elettro cardiogramma normale, eco normale, holter 400 exstrasistole ventricolari bbdx e turbe diffuse della ripolarizzazione ventricolare, inoltre prova da sforzo normale.
L'holter l'ho eseguito quando sentivo frequentemente le exstrasistole.

Il cardiologo dove ho eseguito la visita mi ha detto solo di smettere di fumare e basta, ma nonostante abbia smesso ancora sento due tre volte al giorno exstrasistole oppure 2/3 battiti velocissimi e poi ritornano nella norma, e durante la giornata giramenti si testa che durano pochi attimi, inoltre quando mi alleno non sento nulla.

Devo preoccuparmi, fare qualche altro accertamento?
Potrei aver sviluppato un disturbo del ritmo?

Dimenticavo tiroide ok
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 93.5k 3.2k 3
Dunque lei ha 30 anni, fuma e prende steroidi...

Perche si meraviglia di stare poco bene?
Perche' fa finta di preoccuparsi per la sua salute?



cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie per la risposta dottore, gli steroidi li ho presi due mesi fa, unica volta e per poco tempo.
Adesso vorrei capire perché pur smettendo di fumare ancora avverto questi sintomi? Accelerate brusche del cuore due tre battiti e giramenti di testa di pochi attimi. Dovrei fare ulteriori accertamenti oppure potrebbe essere dovuta anche all'ansia somatizzata? Anche se queste cose mi vengono quando sono tranquillissimo e penso a tutt'altro.
Cordiali saluti
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 93.5k 3.2k 3
Lei ha sospeso una stupida terapia con steroidi bruscamente ed ora ha questi effetti.
Se poi continuera' a fumare avra'vun elevato rischio di infarto, ictus e di cancro.

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso