Tachicardia dopo vaccino pfizer

Buongiorno Dottori, sono Giovanna e ho 25 anni.
Vi scrivo perché ieri alle 19 ho fatto la prima dose di vaccino Pfizer e la notte ho cominciato a stare molto male.
Mentre mi stavo addormentando ho sentito un senso di vuoto allo stomaco, poi tipo come se dovessi fare un rutto.
Successivamente è cominciata una tachicardia molto molto forte che è durata per tutta la notte, e che dura ancora ora, anche se ora si è calmata.
I battiti stanotte sono arrivati a 110.
Ho notato inoltre che quando mi stendo il battito aumenta e inoltre stanotte le fauci si erano seccate e nonostante bevessi non succedeva nulla.
Quando sono in piedi invece la tachicardia, oppure seduta, diminuisce ma i battiti sono comunque alti.
Sono una ragazza sportiva, di solito ho i battiti intorno a 60/65 oggi li ho tra 90 e 100.
Ho avuto 3 forti scariche di diarrea, freddo e caldo, forte stanchezza e non ho fame già da ieri sera.
Inoltre stanotte quando avevo la tachicardia sudavo freddo.
Questa condizione come si cura?
Cosa mi sta succedendo?
Domenica dovrei partire per un tirocinio in Austria e ho paura di non riprendermi.
Non ho mai avuto nella mia vita i battiti così accelerati.
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,4k 2,8k 2
Non sono valori preoccupanti.
Controlli la temperatura
Si tranquillizzi

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio molto per la risposta Dottore! In effetti avevo un pó di febbre anche.

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test