Paura Miocardite dopo vaccino Pfizer anti covid-19

Salve stimati dottori,

4 giorni fa ho ricevuto la seconda dose di vaccino Pfizer anti covid, nei minuti subito seguenti all'iniezione ho iniziato ad accusare delle leggere fitte all'altezza del pettorale che "giravano" sino al costato.

Essendo io abbastanza ipocondriaco, mi sono subito preoccupato fosse andato qualcosa storto e magari fosse subentrato qualche problema al cuore dopo l'iniezione, ho provato però a mantenere la calma nella sala d'attesa durante i 15 minuti di attesa controllata, dopodiché questi dolori sono andati ad alleviarsi molto fino a sparire, per poi ricomparire soltanto ogni tanto in maniera più blanda.

Il giorno dopo ho avuto una leggera febbre (fino a 37.8 circa) ma credo quella sia un semplice e prevedibile effetto del vaccino.

Quello che mi preoccupa è che ora sono passati 4 giorni e ogni tanto mi torna una specie di leggero dolorino (tipo quando si prendono delle freddure) su un lato del pettorale sinistro, quello che più si avvicina al centro (verso lo sterno) perlomeno io la identifico ottimisticamente sul pettorale, sperando non sia in realtà un dolore al cuore, ma bensì al muscolo pettorale.

Leggendo in rete ho visto che ci sono degli studi che associano nei soggetti giovani, la comparsa di miocardite alla seconda dose di vaccino Pfizer.

Dovrei preoccuparmi ed andare da un cardiologo a visita?
O dal medico di base?
Ho dei sintomi riconducibili ad una miocardite?

Io utilizzo un braccialetto che misura costantemente il battito e per quanto possa essere approssimativo e poco attendibile dal punto di visto prettamente medico, però come battiti sono perfettamente nella norma a quanto pare.

Cosa mi consigliate di fare?
Sono un po' preoccupato.
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 76k 2,8k 2
Lei non ha alcuna miocardite.
Smetta di preoccuparsi

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Il Covid-19 è la malattia infettiva respiratoria che deriva dal SARS-CoV-2, un nuovo coronavirus scoperto nel 2019: sintomi, cura, prevenzione e complicanze.

Leggi tutto

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test