Bisoprololo

Buongiorno assumo ogni mattina 1 pastiglia di bisoprololo da 1.25 prescritta I x tenere a bada i battiti cardiaci un po' alti dovuti alla mia ansia vorrei sapere se le pastiglie si possono dividere in modo da poterne assumere al bisogno 1.25 mg.
+mezza.
Grazie
[#1]
Dr. Fabio Fedi Cardiologo 2,9k 107
Le compresse di qualsiasi tipo che non presentano una tacca precostituita (e quelle di bisoprololo 1.25 non c'è l'hanno) e che non si spezzano facilmente con le dita NON sono divisibili.
Provare a dividerle forzandole con coltelli o altri strumenti può essere pericoloso sia per la inesatta quantità di principio attivo presente nelle due metà sia soprattutto perché si lacera il rivestimento spesso presente sulle compresse che regola il corretto assorbimento gastro intestinale del farmaco.
In ogni caso, il dosaggio di bisoprololo che sta assumendo è talmente basso che in caso di insufficiente risposta terapeutica può essere tranquillamente raddoppiato (ovviamente dopo aver consultato il suo cardiologo).
Cordiali saluti

Fabio Fedi, MD
Specialista Cardiologo

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio Dottore infatti come consigliatomi dal cardiologo visto che in un periodo di stress a volte ho tachicardie notturne ho provato a prenderne 1 al mattino e 1 alla sera ma mi davano stanchezza.... È x questo che preferivo spezzare 1...comunque grazie molto gentile
[#3]
dopo
Utente
Utente
Ancora 1 domanda gentilmente il bisoprololo abbassa anche la pressione? Grazie e scusi il disturbo
[#4]
Dr. Fabio Fedi Cardiologo 2,9k 107
Il bisoprololo, come tutti i beta bloccanti (qualcuno più, qualcuno meno) può abbassare la pressione arteriosa, ma non certo al bassissimo dosaggio di 1.25 mg al giorno.
Cordiali saluti

Fabio Fedi, MD
Specialista Cardiologo

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test