Pressione alta

Buongiorno,
chiedo un consulto in quanto il mio medico, in seguito ad una rilevazione alta della pressione mi ha prescritto analisi del sangue da quale emerge solo il colesterolo totale a 220 e le Alt GPT a 43 (su un massimo di 40, le got invece giuste).

Non ho fatto ancora l'esame delle urine.

Il medico inoltre mi dice di tenere un diario della pressione provandola appena sveglio per 2 mesi, cosa che ho fatto, tutti i giorni, con valori sempre pari o inferiori a 120/80, con media a 115/75.

Mi preoccupo in quanto sono ansioso e voglio altri pareri medici.

La prima misurazione la vivo sempre con ansia, i battiti aumentano fino a 130 e la pressione è l, solo certe volte, 140/90.

le misurazioni seguenti arrivano nel giro di pochi minuti fino a 110/73.

Qualche volta provando la pressione in pieno giorno, dopo essere stato al lavoro e stressato, trovo SOLO alla prima misurazione valori elevati, anche 140/95.
Le misurazioni successive portano tutto nella norma a 120/80.

Può l'Ansia agire sulla pressione?

Grazie e scusate per il frequente disturbo.
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 80,9k 2,9k 2
Le ho gia' rispsoto a settmbre
https://www.medicitalia.it/consulti/cardiologia/862123-pressione-diastolica-alta.html

cosa pensa che mi abbia fatto cambiare idea sul suo caso dopo un mese?

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

L'ipertensione è lo stato costante di pressione arteriosa superiore ai valori normali, che riduce l'aspettativa di vita e aumenta il rischio di altre patologie.

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test