x

x

Affanno dopo alchool

👉Scopri come misurare la saturazione e come interpreare i valori

Salve dottori vorrei porre una domanda specificando che ho fatto un holter una vistia cardiologica con ecg un test da sforzo massimale e un ecocolordoppler proprio ultimamente e tutto ok (fatti per lo sport di routine ogni anno).

Sia domenica sia ieri mi sono successe due cose molto strane che mi hanno portato al pronto soccorso tutti e due i giorni.
ovvero dopo un singolo aperitivo (uno spritz per essere precisi) ho cominciato ad avvertire un affanno pesante, con una pressione calata in media a 90 60 da steso e il simbolo dell aritmia sul misuratore automatico che ho a casa (il simbolo dell aritmia non mi esce mai).
avendo la causa a portata di mano e ovvero i due spritz perche veramente è successa la stessa identica cosa, ho deciso di chiedere un consulto poiche credo che tutto sia apposto a livello cardiaco ma la cosa mi ha spaventato a tal punto che stanotte non ho dormito.
la macchinetta sembrava impazzita, i battiti mi sono arrivati anche a 140 forse per lo spavento.
una misurazione usciva alta e un altra bassa... ho letto della cardiomiopatia alcolica e mi sono spaventato... premetto che sono anni che non fumo piu ma non sono mai stato un fumatore incallito, un pacchetto mi durava anche 5 giorni... credete io debba fare qualhe esame?
sono solito consumare alcolici ma mai durante la settimana, e non ho mai avuto sti problemi di affanno disumano, all ospedale tutte e due le volte mi hanno detto che non era nulla, domenica mi hanno pero detto che ho avuto un attacco di asma, cosa di cui non soffro.
esiste qualche esame specifico per scongiurare questa cardiomiopatia alcolica?
grazie mille a tutti !
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 89,6k 3,1k 2
LA cardiomiopatia alcoolica puo' comparire dopo anni di abusi alcoolici quotidiani

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
grazie dottore , c e qualche esame che io possa fare per capire se è il mio caso ? ho fatto un ecg e un test da sforzo la scorsa settimana e 1 mese fa holter e ecodoppler , però vorrei stare tranquillo , non perchè per me sia una catastrofe abbandonare le bevute in amicizia , ma perchè vorrei capire almeno se è una cosa che posso fare o meno , tutto qua. grazie mille
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 89,6k 3,1k 2
ma lei non legge le mie risposte?
Non e certo con qualche aperitivo che si ha la cardiomiopatia alcolica altri,enti in Italia morirebbero milioni di persone per questo

occorrono anni di continua assunzione di alcoolici in quantità per svilupparla

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4]
dopo
Utente
Utente
Ah ok dottore avevo interpretato la sua risposta come a dire se bevi da tanto puó essere .
Diciamo che non sono mai stato un alcolizzato ma comunque ho fatto il dj tanti anni e nei locali spesso sono stato a contatto con alchool . Non mi spaventa L aperitivo in se per se ma le due reazioni completamente uguali dopo i due stessi identici spritz, un affanno come se 4 mani mi strozzassero e un cuore irregolare a mille fuori dal petto, ecco perché chiedevo quale esame potesse casomai far emergere se si trattasse di
Questo problema. Online si legge che dovrei avere qualcosa di dilatato , rilevabile dall ecocolordoppler , i cui miei valori sono perfetti , conferma ? Cordiali saluti e buon weekend
[#5]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 89,6k 3,1k 2
Guardi eviti di girovagare su internet a cercare diagnosi strampalate.
Uno spritz alla sera non porta ad una cardiomiopatia alcoolica.
Eviti di fumare e cammini un'ora al giorno

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso