Cause peggioramento ridondanza lembi mitralici

Buonasera, a febbraio ho fatto una visita cardiologica con eco cardio ed ecg da cui è risultato una lieve ridondanza dei lembi mitralici con minimo rigurgito parafisiologico... la settimana scorsa ho avuto un forte spavento che mi ha portato ad avvertire tachicardia ed exstrasistole questa situazione è andata avanti per qualche giorno... pra dal momento in cui ho avuto questo forte spavento ho sempre dispnea e fame d'aria durante tutta la giornata è possibile che ci sia stato un peggioramento della ridondanza dallo spavento forte e dalla tachicardia che ho avuto?
grazie
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 107.3k 3.6k 3
Assolutamente no
Si tranquillizzi

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille, chiedo a lei che so da altri consulti che ha fatto una tesi di laurea proprio sul prolasso della valvola mitralica.. quindi una forte tachicardia un fortissimo spavento durato per alcuni giorni non può ledere le corde tendine o far peggiorare la ridondanza che mi e stata diagnosticata.. questa costante dispnea che tende a regredire verso sera da cosa può dipendere? Grazie ancora
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 107.3k 3.6k 3
DALL'ANSIA..

CECHINI

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4]
dopo
Utente
Utente
Grazie, quindi mi conferma che una forte preoccupazione con un grande spavento con tachicardia molto marcata non possa aver leso le corde tendine della valvola o peggiorato la ridondanza... un soggetto che ha spesso tachicardia può essere maggiormente esposto ad un peggioramento?grazie ancora
[#5]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 107.3k 3.6k 3
Assolutamente no

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso