Cardiologia

Partecipa al sondaggio
Salve dottore ho 69 anni da anni soffro di aritmia ho fatto lo studio elettofisiologico e risonanza cardiaca entrambe negative attualmente faccio attività sportiva.
Il mese scorso ho fatto un holter cardiaco riscontrando 695 extrasistoli SPVtalora condotte ai ventricoli con lieve aberranza, talaltra normalmente condotte ai ventricoli lungo l asse nodo hissiano.
ripetitive (127 coppie, 5salve di max 14 battiti, con freq max di 123bpm ed RR max all arresto di 1259 msec.
rare extrasistoli ventricolari (m.
i.a.
465 msec poliforme (2 morfologie non ripetitive.
Assenza di turbe della conduzione atrioventricolare ed intraventricolare dell' impulso.
Assenza di modificazione significative del tratto St- onda T.
Possi proseguire a fare attività sportiva.
Grazie dottore
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 109.1k 3.6k 6
Sono aritmie benigne ma visto che ha salve di sopraventricolari forse una terapia antiaritmica sarebbe indicata.
Non vedo controindicazioni allo sport, ma prima esegua un ECG sotto sforzo massimale

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
Utente
Utente
Buongiorno dottore come terapia antiaritmica sto prendendo 1/4 di corgard.Io ho già fatto ad agosto scorso anno holter cardiaco risultato senza alcune extrasistoli e a dicembre scorso ECG da sforzo negativo. Comunque lunedì ho in programma un altro holter e prossimamente un altro ECG da sforzo come indicato dal mio cardiologo.Per me l attività sportiva e importante in quanto mi aiuta a ridurre e addirittura a scomparire le extrasistoli.Di nuovo grazie