Posso fare la prova da sforzo in autonomia correndo mentre ho l'holter 24 ore? per extrasistole

Partecipa al sondaggio
Salve,

Soffro di extrasistole sopraventricolari da tanto, ho già fatto l'holter in passato e altre visite e il mio cuore è sano, ma soffro di cardiopalmo ed extrasistole da quando ho 15 anni.

Nell'ultimi mesi ho avuto degli attacchi di extrasistole continue che durano 4-5 giorni in cui il mio cuore è raramente ritmico con anche 6 o più extrasistole consecutive documentate con elettrocardiogramma.

Il mese scorso ho avuto anche un attacco di tachicardia durato circa 20 minuti che non avevo mai avuto prima, dopo il quale ho smesso di avere giorni consecutivi di extrasistole ma ne sto avendo alcune isolate tutti i giorni.
So che è normale averle... Ma sono molto forti anche se singole e distribuite nell'arco della giornata.

A volte ne vengono di più se cammino o faccio attività fisica.

So dell'ansia, so dello stress, so di tutto quanto...

Vorrei rifare un holter come su consiglio medico e vorrei sapere se poter fare una prova da sforzo correndo quando indosso l'holter.

Il motivo è di evitare ulteriori visite non strettamente necessarie... Oppure se consigliate di fare solo una prova da sforzo nella quale compariranno comunque le mie care extrasistole.


Grazie mille.
[#1]
Dr. Fabio Fedi Cardiologo 3.5k 143
Sottoporsi ad un test da sforzo mentre si indossa un registratore Holter 1) non è tecnicamente possibile perché la parete del torace sarebbe già occupata da elettrodi e non sarebbe possibile applicarne altri e 2) quand'anche fosse possibile non avrebbe alcun senso, visto che si otterrebbero due tracce elettrocardiografiche degli stessi battiti registrate con due strumenti differenti.
Segua le indicazioni di un solo cardiologo di fiducia per non correre il rischio di prendere iniziative strampalate.
Cordiali saluti

Fabio Fedi, MD
Specialista Cardiologo

[#2]
Attivo dal 2023 al 2023
Ex utente
Grazie per la sua risposta, ma credo di non essermi spiegata bene.
Non avrei mai pensato di farli insieme.

Non intendevo fare una prova da sforzo vera e propria (in quanto esame) mentre ho anche l'holter in quel senso.
Intendevo correre come avrei fatto durante una prova da sforzo solo indossando l'holter.

Quindi la mia idea era correre mentre ho l'holter e basta.
Così da avere una parte di tracciato anche sotto sforzo mentre tengo l'holter per 24 ore.

Il mio cardiologo ha detto l'una o l'altra... Il mio medico di famiglia solo l'holter e mi ha detto corri mentre hai l'holter.

Per questo chiedevo un ulteriore parere.
Mi sono spiegata? :)
[#3]
Dr. Fabio Fedi Cardiologo 3.5k 143
Certo che può correre nel corso delle 24 ore della registrazione Holter! Anzi in genere si raccomanda ai pazienti di non limitarsi in nessuna attività (tra cui gli sforzi fisici) proprio per poter registrare l'elettrocardiogramma nel corso di tutte le attività stesse. Non potrà però mai riprodurre esattamente il protocollo di un test da sforzo, visto che prevede precisi incrementi di velocità e pendenza in precisi intervalli di tempo.
P. S. La frase "vorrei sapere se poter fare una prova da sforzo correndo quando indosso l'holter" mi ha indotto in errore, me ne scuso.
Cordiali saluti

Fabio Fedi, MD
Specialista Cardiologo

[#4]
Attivo dal 2023 al 2023
Ex utente
Grazie Dottore!

Non si preoccupi, era fraintendibile.

Procederò a fare l'holter e se dai risultati sarà opportuno fare anche un test da sforzo allora lo farò.

Grazie mille!

Cordiali saluti