Utente 371XXX
Gent.mi Medici,

il mio ragazzo è stato sottoposto a Nissen Fundoplication per via laparoscopica due settimane fa circa. Continua ad avvertire alcuni sintomi del reflusso gastroesofageo (reflusso silenzioso/silent reflux), ovvero non tanto il bruciore, quanto piuttosto perdita di voce e bruciore alla laringe. Vorrebbe sapere se è normale nel primo periodo post operazione (come gli è stato detto da altri che si sono sottoposti alla stessa) e se sia il caso di assumere degli anti-acidi.

Ringrazio anticipatamente per l'attenzione.

Cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Direi che può succedere di avere ancora dei reflussi. Può assumere quindi degli antiacidi ed eventualmente degli IPP.

Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it