Sangue feci

Partecipa al sondaggio
Gentili Dottori, sono una donna di 43 anni, astemia e non fumatrice.
Da circa 15 giorni ho problemi a defecare, ho dolore all'ano e bruciore durante e anche dopo aver defecato.
Il mio dottore mi ha consigliato di fare un esame con tre campioni di feci per vedere sangue occulto, metodo immunocromatografico ed il risultato è negativo.
Ho notato che sanguino quando sono stitica ma il mio dottore dice che possono essere emorroidi.
Mia madre anni fa si operò di emorroidi e pure mio padre ne soffriva.
In famiglia non ci sono casi di tumore al colon o retto, tranne mia madre che è morta per un carcinoma alla cervice uterina.
Vorrei sapere se devo rifare l'esame delle feci, perché potrebbe essere un falso negativo, ho eseguito prima un'eco addome completa e non hanno trovato nulla. Esami sangue ok, a parte il colesterolo un po' elevato.
Nei giorni precedenti all'eco ho preso del carbone vegetale e mangiato cibi ricchi di vitamine c, successivamente ho eseguito il test delle feci.
È possibile che abbia dato esito falso negativo?
Grazie per la disponibilità.
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 71.5k 2.3k 74
Si tranquillizzi. Nessun tumore. Si tratta di emorroidi o ragade. Utile visita proctologica.

Cordialmente

Dr Felice Cosentino Gastroenterologo Endoscopista - Milano (Clinica la Madonnina), Monza (Wellness Clinic Zucchi)- Reggio C (Villa Sant'Anna)

[#2]
Utente
Utente
Grazie dottore per la disponibilità. Farò una visita di controllo. Grazie ancora.
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 71.5k 2.3k 74
Di nulla e buona domenica

Dr Felice Cosentino Gastroenterologo Endoscopista - Milano (Clinica la Madonnina), Monza (Wellness Clinic Zucchi)- Reggio C (Villa Sant'Anna)

[#4]
Utente
Utente
Gentile Dottore, volevo aggiornarLe la mia situazione, seguendo una dieta prettamente vegetale, non ho più avuto episodi di sanguinamento ne di dolore nel defecare. Il mio medico però dice che sarebbe meglio fare una colonscopia per escludere eventuali problemi. Io non la vorrei fare, secondo Lei è giusto farla? O è meglio prima fare una visita dal proctologo? Io ora non ho più problemi a livello instinale. La ringrazio per un'eventuale suggerimento.
[#5]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 71.5k 2.3k 74
Può eseguire prima la visita con il proctologo

Dr Felice Cosentino Gastroenterologo Endoscopista - Milano (Clinica la Madonnina), Monza (Wellness Clinic Zucchi)- Reggio C (Villa Sant'Anna)

Tumore del colon retto

Cos'è il tumore del colon retto? Test del sangue occulto, colonscopia e altri esami da fare per la prevenzione. I polipi del colon e le altre cause.

Leggi tutto