Utente 477XXX
Buon giorno,
sono una ragazza di 24 anni e da almeno una decina di anni tratto i peli del viso (baffetti e basette) con luce pulsata.
Dopo aver fatto un ciclo d sedute presso un centro, comprai un manipolo per farla a casa (Philips Lumea) perchè ancora ho una ricrescita importante di peli.
Premetto che soffro molto di follicolite in ogni zona che depilo e anche sul dorso, diagnosi effettuata da un dermatologo qualche anno fa.

Il problema è che fino ad ora non avevo avuto nessun problema con la depilazione al viso, da qualche tempo a questa parte invece noto che a distanza di una settimana dal trattamento con luce pulsata (quando inizia la ricrescita) mi compaiono dei ponfi rossi simili a dei brufoli ma senza punta molto pruriginosi. Se assecondo il prurito diventano molto piu estesi (assomigliano a dei morsi di zanzara per intenderci). In realtà la follicolite che ho altrove nn si presenta sotto questo aspetto.
Tratto questo problema con del Gentalyn Beta ma senza poi troppi benefici.

Immagino di dover effettuare un controllo dermatologico, ma nell’attesa cosa faccio? Grazie anticipatamente

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente

personalmente scoraggio sempre l'utilizzo di strumentazioni fai-da-te e raccomando il dermatologo anche per queste cose; le indico la visita per capire e comprendere la situazione e soprattutto non peggiorarla con rimedi domestici (spesso inutili ancorchè dannosi)

saluti
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it