Utente 301XXX
Salve,il 9 gennaio mi è stato tolto un neo dalla fronte che nemmeno sapevo fosse tale,tanto ch spesso me lo grattavo.
Finite le vacanze di Natale mi accorgevo di questo rigonfiamento abbastanza improvviso del diametro di 4/5mm e mi recavo immediatamente dal dermatologo il quale me lo asportava con tecnica Sheving.
Mandandolo ad analizzare lo segnalava come Verruca Volgare...ora la domanda è questa,possibile non riconoscere un neo da una verruca?....il sospetto di possibile basalioma mi è stato fatto dal medico della mutua dicendomi anche lui che poteva trattarsi di una verruca.
Nel caso fosse un Basalioma che rischi corro?..sono molto ansioso e come vedete non riesco nemmeno a dormire.Ringrazio chi mi vorrà rispondere cercando di spiegarmi qualcosa a cosa si va incontro.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
>>Mandandolo ad analizzare lo segnalava come Verruca Volgare<<

in che senso gentile utente? E' stato fatto l'esame istologico?

saluti
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 301XXX

Buongiorno dottore e grazie x rispondermi....
Il senso x cui la ha catalogata come verruca volgare,nemmeno lui ha saputo darmi una spiegazione logica asserendo che x lui di questo si tratta.
L'esame istologico ad oggi non è ancora pronto.
Ma se fosse un Badalona come io penso (idea mia) cosa si rischia effettivamente?
Cordialmente.

[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Beh direi di non fare elucubrazioni mentali del "se fosse" ed attendere serenamente l'esito istologico!

Saluti
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it

[#4] dopo  
Utente 301XXX

Ok,ci proverò e le farò sapere
Saluti.