Utente 487XXX
Avendo trovato secrezioni trasparente sul glande mi sono recato nel centro MTS di Milano e mi hanno fatto analisi del sangue per epatite, sifilide, analisi tramite tampone uretrale. In attesa delle analisi mi hanno prescritto 10mg doxiciclina due volte al di.
Le analisi hanno identificato mycoplasma genitalium, non potendo tornare nel centro MTS e in vista di una trasferta di lavoro abbastanza lunga sono andato dal mio medico curante che mi ha prescritto 1mg di azitromicina (ero già al 5 gg dell’altro antibiotico) e di finire terapia già iniziata.
Ho fatto come indicato, oggi ho finito antibiotico, ma vedo ancora delle secrezioni in alcuni momenti della giornata e bruciore nell’urinare.
Nel frattempo sono ancora all’estero e non avrò accesso ai medici che mi hanno curato per almeno 2 settimane.

Dopo quanto dovrebbero sparire sintomi ?
Se perdurano dopo quanto devo trovare qui (Brasile) un medico che mi visiti e mi dica cosa fare?
Potrebbe aver senso dopo certo numero di giorni di sintomi comprare antibiotico e iniziare nuova terapia? Quale antibiotico?)

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentilissimo in virtù di una potenziale Balanopostite, le raccomando il controllo dermatologico venereologico poichè di cause associate ed associabili ce ne sono tante.

Anche in Brasile potrà trovare un mio bravo collega che la seguirà

Saluti!
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 487XXX

Ho sentito il mio medico di famiglia prima di andare da un medico locale e mi ha prescritto azitromicina 500mg ancora per 6 giorni.
Oggi finisco terapia
Secrezioni sparite ma a volte ancora bruciore nella parte terminale dell’uretra.
Cosa devo fare?

[#3] dopo  
Utente 487XXX

Passato altri giorni e secrezioni assenti ma continuò ad avere bruciore uretra sia durante minzione che durante giornata inoltre sento pesantezza ano e bisogno di andare a urinare spesso... potrebbe essere una prostatite? O effetti di infiammazione che dovrebbero passare spontanemente? Grazie