Utente 417XXX
Salve, vorrei chiedere un’Informazione anche se domani andrò dal medico ovviamente per chiedere anche a lui. L’altro giorno mentre ero a lavoro, faccio l’estetista, stavo utilizzando un macchinario il microneedling, che sarebbe un rullino con dei microaghetti che effettuano dei microfori sulla cute in modo che il prodotto penetri meglio.
Dopo averlo utilizzato al momento della sterilizzazione nonostante avessi i guanti mi sono pizzicata un dito con questi aghetti. Dal momento dell’utilizzo al momento in cui mi sono pizzicata saranno passati all’incirca 15-20 minuti inoltre dopo l’uso ho messo il rullino in una ciotolina per 5 minuti con acqua e alcool per poi passare alla sterilizzazione successiva.
Ho letto su vari siti che il virus dell’HIV muore a contatto con l’aria oppure dopo 20-30 minuti.
Vorrei sapere da voi se ci sia qualche rischio.
Grazie in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentilissima

mi faccia capire: Lei è un'estetista?

non pensavo che anche gli estetisti potessero compiere questa terapia un tempo assolutamente medico specialistica - probabilmente con aghi di spessore inferiore ai 2mm?

inoltre:
"dopo l’uso ho messo il rullino in una ciotolina per 5 minuti con acqua e alcool per poi passare alla sterilizzazione successiva".

Ma il dispositivo che utilizza NON è usa e getta, come quello a disposizione dei Medici Specialisti??

ed ancora Acqua e alcol??

E' al corrente che non è dal punto di vista igienico sanitario una pratica accettabile? Ad oggi è necessario utilizzare speciali liquidi disinfettanti per ferri chirurgici, l'alcol non è più un disinfettante utilizzato.

Per quanto attiene al rischio HIV questo esiste in sola linea teorica se la quantità di sangue presente nell'ago è significativa e la puntura è profonda.

Non possiamo aggiungere altri dati utili.
saluti
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 417XXX

Buonasera dottore, si utilizziamo aghi inferiori ai 2 mm, sono ovviamente monocliente quindi vengono prima sterilizzati con acqua e alcool e poi nell’apposito liquido e ovviamente rimesso nella bustina della cliente con il nome vengono utilizzati al massimo 3 volte.
Quindi secondo lei posso stare tranquilla o sarebbe meglio fare il test?