Utente 475XXX
Buongiorno,
Sono un ragazzo di 23 anni ed È solo da qualche giorno che mi sono accorto di un problema di cui non capisco l’origine. Alla base del glande, più precisamente nel solco balano-prepuziale mi si è fermata una specie di “cresta” bianca. Inizialmente credevo fosse pelle perché a volte viene via come se lo fosse, ma guardando attentamente potrebbe forse trattarsi d’altro. Premetto che non ho alcun fastidio, bruciore e né prurito ma solo un “fastidio estetico”. Aggiungo che ricopre comunque una superficie molto piccola e solo dal lato sinistro. Ho escluso una balanite per via della mancanza di sintomi come bruciori o arrossamenti, mentre per quanto riguarda la formazione di smegma ho un’igiene intima elevata ed essendo circonciso dovrei anche essere meno “predisposto”. Potrebbe trattarsi di un semplice “cambio di pelle” in quella zona? Una sorta di desquamazione? Cosa mi consigliate di usare (saponi, creme..)?
Se poi non passa o dovesse peggiorare mi rivolgerò sicuramente a un medico, anche se in questo caso non saprei se sia più indicato un andrologo-urologo o un dermatologo.

Grazie!

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente

la descrizione che da del suo caso non mi fa escludere da qui un caso di condilomatosi genitale (creste di gallo - HPV papilloma virus) ovvero una malattia sessualmente trasmissibile

proceda subito con la visita Venereologica.

Mi faccia sapere
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it