Utente 509XXX
Salve. Ho una cicatrice chirurgica fresca di poco meno di un mese. Una volta tolti i punti esterni ho iniziato a massaggiarla con olio di rosa mosqueta per idratarla ho fatto cadere accidentalmente una crosta, che comunque si sarebbe staccata da lì a poco tantoché sotto era già cicatrizzato il tessuto (infatti non è uscito sangue), creando un piccolo avvallamento. So che la cicatrice si rimodellerà nel corso del tempo ma volevo sapere se con il processo di riepitelizzazione questa fossetta si andrà a riempire o mi resterà un buco, che non è molto profondo ma essendo in fronte vorrei renderla il meno possibile visibile
Grazie in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente

le cicatrici seguono un percorso che varia:

in base alla profondità della lesione
in base alla sede
in base alla capacità riepitelizzante dell'individuo
in base alla capacità rimodellante della cute
in base ad evenutali agenti fisici esterni (infezioni, traumatismi, trazioni, raggi UV etc.)

come vede non è possibile dire come andrà la sua.
Contatti il dermatologo per ragguagli specifici

saluti
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it