Brufolo sul pene

Buongiorno dottore,
Sonoun ragazzo di 22 anni e ho un disperato bisogno di aiuto, non so come fare, ho il cuore in gola. Giovedì 10, ho avuto un rapporto orale non protetto con un uomo di cui non conosco lo stato di salute, io sono omosessuale, il rapporto é stato reciproco. Oggi esattamente 3gg dopo, è insorto un mal di gola dovuto ad un ingrossamento delle tonsille, ma, cosa più grave, è nato una sorta di brufolo sull'asta del pene, ho provato a schiacciarlo ed esce un po' di liquido trasparente, proprio come se fosse un brufolo, non mi fa male a meno che non prova a schiacciarlo. So che lei non può fare diagnosi a distanza, io non ho modo di andare in uno studio privato, perché vivo con i miei genitori e non so cosa potergli dirgli. Sono davvero disperato e terrorizzato. La ringrazio anticipatamente.
Preciso che esattament 3 mesi fa ho avuto un rapporto simile.
[#1]
Dr. Luigi Laino Dermatologo 21,9k 464 493
Gentile ragazzo

Lei deve ricevere una diagnosi Venereologica.

Cerchi di recarsi presso un presidio MST pubblico o privato per avere un consulto e una valutazione.

Le dico però che 4 giorni sono pochi per evidenziare una lesione infettiva di qualsiasi genere, occhio alle ansie smodate.

Cari saluti
Dr Laino

Dr.Luigi Laino Dermovenereologo, Tricologo
Direttore Istituto Dermatologico Latuapelle
www.latuapelle.it

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio