Secchezza glande da 8 mesi

Salve, vorrei sapere cosa fare sono disperato, dopo l’estate ho iniziato dopo la masturbazione a vedere che la pelle del glande e prepuzio si seccava spellando, la mucosa del glande sembrava scolorirsi per la forte secchezza, ho evitato il bagnoschiuma sotto la doccia e ho iniziato ad usare solo acqua, visite dermatologiche hanno riscontrato solo atrofia ed eritema del glande, leggera fimosi di conseguenza e mi sono state date creme come evita, vitamono, elage, cicalfate e detergenti come dermasiq anidro, hydral... senza una diagnosi, eseguo a gennaio una biopsia (prepuzio interno) da come esito flogosi cronica aspecifica, cute acantosica, papillomatosica e congestione vascolare, Il meato si presenta molto rosso eseguo esami per candida, clamidia, gonorrea, tricomonas vaginalis, spermioculture, urinoculture anticorpi nel sangue, tutto sempre negativo... mi viene escluso anche il lichen s.
a. presento anche dolore/bruciore uretrale e leggermente anale e feci strane... non so più che altro fare, un altra biopsia?
Cosa può essere a questo punto?
[#1]
Dr. Luigi Laino Dermatologo 21,9k 464 493
Spero le sia utile questo articolo

https://latuapelle.it/la-secchezza-della-pelle-del-pene/

Dr Laino

Dr.Luigi Laino Dermovenereologo, Tricologo
Direttore Istituto Dermatologico Latuapelle
www.latuapelle.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottore ho letto in questi mesi i suoi articoli anche sul lichen s.a., sono stato a Roma più volte da esperti nel campo, per esempio ifo san gallicano ambulatorio lichen s.a. Bene nemmeno li mi hanno fatto una diagnosi dopo avermi eseguito anche loro test batteriologici e la revisione dei vetrini, mi hanno dato vitamono e non ho risolto niente sono come a settembre e ho solo rimandato una visita da lei...quello che dice in questo articolo mi è stato escluso da loro quindi io dovrei avere una nuova causa scientifica che provoca xerosi del glande... oppure loro non hanno capito, cosa mi consiglia di fare?
[#3]
dopo
Utente
Utente
Salve dottore possibile che i medici non si siano accorti che il mio meato si stia restringendo? Avevo la forma a taglio verticale che adesso ha assunto una forma come ad S (storto) e quando ho eseguito la uretrocistografia retrograda e minzionale che ha evidenziato una stenosi bulbare solo l’infermiere che mi assisteva si è accorto della presunta stenosi al meato, perché sentivo bruciore in punta quando iniettavo il liquido di contrasto e lui ha detto che era una stenosi mentre i medici non hanno mai capito il problema al meato, mi chiedo se non ho il lichen come dicono ed in assenza di batteri perché il mio meato si è ristretto?
[#4]
Dr. Luigi Laino Dermatologo 21,9k 464 493
Il Lichen può interessare anche solo il meato uretrale; ovviamente non posso far diagnosi da qui

Saluti
Dr Laino

Dr.Luigi Laino Dermovenereologo, Tricologo
Direttore Istituto Dermatologico Latuapelle
www.latuapelle.it

[#5]
dopo
Utente
Utente
Certo questo lo so infatti dottore i miei consulti sono a scopo orientativo, oggi vedo un nuovo dermatologo e spero mi aiuti, il fatto è che il meato non è bianco ne duro loro dicono che non è lichen per questo
[#6]
dopo
Utente
Utente
In ogni caso ho parlato con un ragazzo che ha il lichen e lui si fa le dilatazioni del meato a casa e ha i miei stessi sintomi, il bruciore che si irradia in uretra e glande potrebbe dipendere dal meato ristretto, mi ha detto come fare che cateteri comprare, e che gel usare tutto sterile, tenere il catetere prima piccolo poi successivamente più grande per 5/10 minuti ad un centimetro nel glande e a lui così gli passano i sintomi come il bruciore e gli migliora il getto una volta alla settimana, fino ad ora i medici che ho consultato non vedono nemmeno il restringimento del meato non posso arrivare a non urinare più aspettando un loro intevento....io inizio ad avere un ristagno di urina e sperma si sta chiaramente restringendo
[#7]
dopo
Utente
Utente
Salve dottore ieri sono stato da un nuovo dermatologo che già conoscevo e lui mi ha diagnosticato un lieve lichen s.a. mi ha dato travocort mattina e sera e impacchi con acqua borica al 3% e controllo tra un mese... io sento bruciore e spero funzioni
[#8]
dopo
Utente
Utente
Volevo chiedere solo una cosa dottore è normale che il medico non abbia scritto la diagnosi sul referto di lichen s.a. Dicendomelo solo a voce? Sul referto ha scritto lieve eritema del meato e la cura, sono perplesso, forse non è sicuro?
[#9]
dopo
Utente
Utente
Dottore mi scusi sono stato al sant’orsola patologie genitali dermatologiche e mi hanno detto che non ho il lichen . Referto dice all’esame obbiettivo: assenza di lesioni al glande ed al prepuzio terapia travocort a giorni alterni per un mese e poi un solo mese una sola volta al giorno, nessuna diagnosi, cosa ne pensa? Dicono che la mia biopsia di flogosi cronica e congestione vascolare è negativa per lichen ed è la conferma
[#10]
dopo
Utente
Utente
Mi rivolgo a lei che so che studia il lichen da 20 anni e ho bisogno di capire, dato che fior fior di professionisti che studia e cura prettamente il lichen scleroatrofico da moltissimi anni come lei dice e ribadisce dopo controlli effettuati in questi mesi che non si tratta di di lichen scleroatrofico ed anche se solitamente sul pene viene questo tipo di lichen può essere plausibile anche in base alla mia biopsia che si tratti di lichen simplex cronico? Essendo io anche molto ansioso? Il lichen simplex può colpire il pene/glande?
[#11]
Dr. Luigi Laino Dermatologo 21,9k 464 493
Gentile utente, leggo molta confusione: se lei ha preso un cortisonico e dopo fa una visita può essere normale che il quadro sia alterato. Le consiglio di sospendere tutte le terapie attendere qualche settimana e poi procedere con una nuova valutazione dermatologica con peniscopia digitale in sede di eccellenza.solo questa potrà chiarire la situazione!
Dr Laino
www.LichenSclerosus.it

Dr.Luigi Laino Dermovenereologo, Tricologo
Direttore Istituto Dermatologico Latuapelle
www.latuapelle.it

[#12]
dopo
Utente
Utente
Dottore ma io ho eseguito una biopsia!

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio