Utente 151XXX
Salve sono alla 34 settimana di gravidanza, mi trovo ricoverata in ospedale per l emoglobina bassa, la mia di base è di 10,5, mi hanno sempre detto che sono portatrice sana di anemia mediterrana perchè in famiglia abbiamo dei casi, alla 26 settimana si è abbassata a7,9 e la mia ginecologa mia ha mandato al centro di ematologia, fatti i vari esami fino al a metà febbraio era a 8.1, avevo un eccesso di ferritina mia ha sospeso il ferro e mi ha fatto fare delle punture di dobetin, alla visita del 2 marzo si era abbassata a 7, 5 e dopo una settimana ho iniziato a fare le trasfusioni di ferro, dopo la terza trasfusione facevo fatica a respirare e mi hanno rifatto gli esami e la mia emoglobina era scesa a 6,9 e decidono di farmi una trasusione di sangue, il giorno dopo non stavo ancora bene e mi sono recata al pronto soccorso e dagli esami l'emoglobina era salita a 8,1, mi hanno ricoverato hanno iniziato a farmi le trasusioni di ferro e dobetina, e hanno visto che ogni tre giorni la mia eglobina scendeva, 7,9 , 7,7 e adesso è risalita a 7, 9 non mi fanno più ferro perche ne ho in eccesso,mi tengono qui sono in osservazione, mi stanno facendo un sacco di esami anche quelli delle feci, e il primo campione è negativo, la bambina sta benissimo e cresce benissimo, mi chiedo possibile che non si possa fare niente per farla salire, potrei avere qualche grave patologia? Sono preoccupata anche in vista del parto, lei cosa ne pensa?
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Se portatrice di anemia mediterranea la sua emoglobina si manterrà sempre al basso , ancor più in gravidanzza. Va soltanto monitorata , come sta facendo, affinchè non scenfda troppo, ma non vdo problemi particolari, stia tranquilla
Un saluto

A. Baraldi