Utente 221XXX
ho eseguito un controllo generale sul sangue e risultano falsati i valori di piastrine, trigliceridi e prolattina, riporto gli esami principali:

ORMONE FOLLICOLO STIMOLANTE 3,2

UOMINI Fino a 7,0
mU. I./mL
-------------------------------------------------------------------------
Ormone LUTEINIZZANTE Plasmat. 4,2
UOMINI 1,7 - 10,0
----------------------------------------------------------------------
PROLATTINA Plasmatica 44,2
UOMINI Fino a 15,0

--------------------------------------------------------------------
FT3 3,1
EUTIROIDEI tra 1,8 - 4,2
---------------------------------------------------------------------
FT4 16,1
EUTIROIDEI tra 8,0 - 18,0
----------------------------------------------------------------------
T.S.H. 1.06
EUTIROIDEI tra 0,3 - 4,2
-----------------------------------------------------------------------
CORTISOLO PLASMATICO 14,8
PRELIEVO EFFETTUATO ALLE ORE : 8,30
Mattino ore 7:00 - 10:00 : 6,2 - 19,4
-----------------------------------------------------------------------------------

EMOCROMOCITOMETRICO
COMPLETO
R B C (Eritrociti) 5,02 x10.e6/uL 4,2 - 6,1
Morfologia Eritrocitaria Nulla di patologico
H G B (Emoglobina) 14,9 g/dL Uomini: 14 - 18 - Donne: 12 - 16
H C T (Ematocrito) 44,0 % 37 - 52
M C V (Vol. Corpusc. Medio) 87,7 fL 80 - 99
M C H (Emog. Corpusc. Media) 29,7 pg 27 - 32
M C H C (Conc.Emog.Corp.Med.) 33,9 g/dL 32 - 38
CONTA delle PIASTRINE 106 x10.e3/uL 150 - 400
Note sulle Piastrine Modesta trombocitopenia
PDW (Ampiezza Distrib. Piastrinica) 56,7 % 9,0 - 59,0
MPV (Volume piastrinico medio) 12,3 fL 9,9 - 15,7
PCT (Piastrinocrito) 0,13 % 0,10 - 0,40
W B C (Leucociti) 4,88 x10.e3/uL 4 - 9
FORMULA LEUCOCITARIA
NEUTROFILI% 40,2 % 40 - 76
LINFOCITI% 49,1 % 15 - 48
MONOCITI% 5,5 % 2 - 10
EOSINOFILI% 2,2 % 0,5 - 5,0
BASOFILI% 0,6 % 0,1 - 1,6
L U C (Grandi Cell.non Color.) 2,3 % 0,2 - 4,0
NEUTROFILI (conta assoluta) 1,96 x10.e3/uL 1,9 - 8,0
LINFOCITI (conta assoluta) 2,40 x10.e3/uL 0,9 - 5,2
MONOCITI (conta assoluta) 0,27 x10.e3/uL 0,6 - 1,0
EOSINOFILI (conta assoluta) 0,11 x10.e3/uL 0,0 - 0,8
BASOFILI (conta assoluta) 0,03 x10.e3/uL 0,0 - 0,2
LUC (conta assoluta) 0,11 x10.e3/uL 0,0 - 0,4
NOTE sulla SERIE BIANCA Nulla di patologico

--------------------------------------------------------------------------------

TRIGLICERIDI 55 mg/dl 74 - 172
TRANSAMINASI G. O. (A.S.T.) 16 UOMINI fino a 37
mUI/ml

TRANSAMINASI G. P. (A.L.T.) 57 ADULTI 45 - 140
mUI/ml

FOSFATASI ALCALINA 16 UOMINI 11,0 - 50,0

cosa fare per aumentare il numero di piastrine? mi devo preoccupare, a cosa può essere dovuto? l'anno scorso era 130 quest'anno 106, pur avendo introdotto nella dieta per 4 volte a sett. il fegato e 3 volte a sett. piùù salmone e carne in generale.
cosa posso fare per la prolattina, per diminuirla? ci sono prodotti omeopatici per ridurre i valori di prolattina?

[#1] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Il numero delle pistrine andrebbe confrontato con precedenti esami; comunque non pone problemi ma andrebbe ricontrollato con una conta piastrine in citrato. Gli altri esami sono nella norma , anche i trigliceridi mentre per la prolattina sarebbe opportuna una visita endocrinologica per una migliore valutazione
Un saluto

A. Baraldi

[#2] dopo  
Utente 221XXX

la ringrazio per la risposta, un anno fa (ottobre 2012) la conta delle piastrine era 130, scesa quest'anno a 106.

quale sarebbe la differenza con la conta piastrine in citrato? devo fare altri accertamenti ho posso stare tranquillo?

[#3] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Diciamo che anche un anno fa il numero tendeva al basso; la differenza sta nel fatto che con l'emocromo classico il tipo di anticoagulante usato può , in taluni casi, portare ad aggregazioni di piastrine che poi all'anailisi non vengono conteggiate come piastrine e , quindi, il numero totale risulta ridotto; con la conta in citrato questo non avviene e il numero totale è quello effettivo di piastrine. Il consiglio di questo secondo tipo di analisi è per essere sicuri che effettivamente il valore sia quello che riporta
Un saluto

A. Baraldi

[#4] dopo  
Utente 221XXX

la ringrazio :-) provvederò a effettuare quest' analisi.