x

x

La sindrome del colon irritabile,a quale specialista mi devo rivolgere

Gonfiore addominale, difficoltà a digerire, reflusso gastrico? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici


buongiorno io volevo solo un informazione.se sospetto di avere la sindrome del colon irritabile,a quale specialista mi devo rivolgere?chi è più adatto?se vado tramite privato serve l impegnativa del medico di base?grazie mille.
[#1]
Dr. Roberto Rossi Gastroenterologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo d'urgenza 7,6k 207 8
Lo specialista è il gastroenterologo. La visita privata non richiede l'impegnativa del medico di famiglia

Dr. Roberto Rossi

[#2]
dopo
Utente
Utente

grazie mille dottore.sono veramente stanca di questa situazione alterno periodi di stitichezza a altri di diarrea.e ultimamente ho un dolore vicino al fianco six basso ventre.
[#3]
Dr. Roberto Rossi Gastroenterologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo d'urgenza 7,6k 207 8
È verosimile che tale disturbo dipenda proprio dalla distensione gassosa del colon propria dei sintoni tipici della sindrome da colon irritabile.
[#4]
dopo
Utente
Utente
gentile dottore verso sera ho iniziato a sentire dolori addominale dx e sx.premetto che stamattina ho avuto una scarica di diarrea.dopo cena ho preso buscopan ho aggravato la situazione?grazie.
[#5]
Dr. Roberto Rossi Gastroenterologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo d'urgenza 7,6k 207 8
No ha fatto bene.
[#6]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 25,4k 631 347
Considerato che la diagnosi da quanto scrive è solo un sospetto, in caso di persistenza del dolore credo indicata una valutazione medica per definire meglio la situazione. Auguri!

Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

Conosci l' endometriosi? Scoprilo con il nostro test