x

x

Stipsi,diarrea e sangue nelle feci

Gonfiore addominale, difficoltà a digerire, reflusso gastrico? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Salve medici,il mio ragazzo ha 23 anni e da circa un mese soffre di problemi intestinali;tutto è cominciato perché aveva stipsi,non riusciva ad andare di corpo e per lo sforzo ha avuto vari episodi di sangue nelle feci. Per aver un miglioramento ha fatto una dieta "fai da te" a base di verdure e brodini,a questo punto è sopraggiunta la diarrea e ancora sangue. E' andato dal medico che gli ha prescritto BIMIXIN,senza far esami di alcun genere. Dato che il medicinale non dava risultati e i disturbi persistevano,è tornato dal medico il quale gli ha prescritto:Pentacol 800 mesalazina,NORMIX 200 Rifaximina,Daflon 500 e infine gelenterum.La mia preoccupazione è che lui non stà migliorando prendendo tutti questi medicinali,vorrei sapere,è meglio che finisca di prender tutte le pillole elencate qui sopra o sarebbe meglio cominciare a fare qualche esame?(per es. esame delle feci,o del sangue o più invasivi..non saprei).
Attendo una risposta e ringrazio tutti in anticipo
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69,1k 2,2k 88
Se c'è un sanguinamento rettale credo possa essere utile una visita proctologica. Tale esame preliminare consentirà una prima valutazione della regione ano-rettale e stabilire una possibile diagnosi locale responsabile del sanguinamento.


Cordialmente
-

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 25,5k 633 347
Certo. In assenza di una diagnosi è improbabile la terapia sia efficace.

Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

Sai proteggerti dal sole? Partecipa al nostro sondaggio