x

x

Gastrite in cura da 5 mesi

Soffri di stitichezza o diarrea? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Buongiorno,mi ritrovo a richiedere un parere sulla mia gastrite,il gastroenterologo aveva dato questa diagnosi facendomi la gastroscopia:
beanza cardiale con mrge,gastrite congestizia hp
infatti aveva detto che il mio era un problema di reflusso...
mi aveva dato come cura esopral 40mg per 3 mesi,ho fatto la cura ma l'ho allungata di un'alltro mese sotto consiglio del medico curante perche' stavo attraversando un periodo di forte stress(terremoto dell'emilia ero nell'epicentro)
durante il periodo di cura,prima del terremoto, ho dovuto raddoppiare la dose per forti fitte allo sterno,adesso dovrei fare un altro mese con la dose da 20mg di esopral.
ultimamente mi sono ricomparse le fitte allo sterno/schiena e tipo un nodo alla gola come se avessi qualcosa che nn va giu'(alla base della gola)...bocca cattiva,sensazione di defecare ma senza andare al bagno,(sintomi che compaiono e scompaiono).
l'esopral nn mi sembra la cura adatta,considerando i 4 mesi di cura,cosa ne pensate della ranitidina?mi potrebbe servire?ultimamente ho rintrodotto nell'alimentazione:pomodori e ogni tanto decaffeinati...mi sapete rispondere per capire i sintomi comparsi?sono da collegare alla gastrite?grazie
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,9k 2,2k 88
Non ho ben compreso se in questo momento sta effettuando la terapia con esomeprazolo. Fra esomeprazolo e ranitidina è preferibile la prima molecola.

Nel frattempo le invio il link con un articolo sull'alimentazione nel reflusso:

https://www.medicitalia.it/minforma/scienza-dell-alimentazione/787-il-reflusso-gastro-esofageo-a-tavola.html

Grazie

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 25,4k 632 347
Dall' esito che riporta inoltre non è chiaro se helicobacter pylori era positivo o negativo, nel primo caso, considerata la gastrite, andrebbe considerata l' eradicazione.
Se l ' esomeprazolo non cotnrolla i sintomi poi, è improbabile lo faccia la ranitidina.

Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#3]
dopo
Utente
Utente
Grazie per le risposte,sto continuando la cura con esopral 40 mg fino a domani poi esopral 20mg per un mese.
Negativo l'esito per l'helicobcater.
ho sentito che chi usa la ranitidina ha avuto benefici,l'esopral nn mi ha fatto tanto....
leggendo tutti i miei fastidi dopo la cura che sto ancora facendo,cosa ne pensate?e' tutto legato alla gastrite?lo sterno e la schiena mi fanno male anche lontano dai pasti...in alcuni periodi...poi adesso sono comparsi sintomi come il nodo alla gola come se avessi qualcosa che nn va giu'(alla base della gola)...bocca cattiva,sensazione di defecare ma senza andare al bagno,(sintomi che compaiono e scompaiono).....boh nn so' a cosa pensare oltre ad essere veramente stanca...
grazie
[#4]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,9k 2,2k 88
I sintomi sono compatibili con il reflusso gastroesofageo e la terapia di scelta è l'esomeprazolo. Conviene continuare con la dose di 40 mg al mattino ed aggiungere eventualmente la ranitidina alla sera. Se ha una sensazione di difficoltato svuotamento gastrico si potrebbe aggiungere della trimebutina prima dei pasti.

Cordialmente

[#5]
dopo
Utente
Utente
ancora grazie domani ne parlo con lo specialista....mi consiglia comunque di continuare ancora con i 40 mg di esopral e nn di dimezzarli a 20,giusto?saluti
[#6]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,9k 2,2k 88
Continui con il 40 mg.

Ci aggiorni

Saluti

Il reflusso gastroesofageo è la risalita di materiale acido dallo stomaco all'esofago: sintomi, cause, terapie, complicanze e quando bisogna operare.

Leggi tutto

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio