x

x

Stomaco e ansia

Salve dottore, espongol mio problema: mes fa mi recai dal dottore con nausea e dolori allo stomaco e mi fu diagnosticata una gastrite x pei essere curata con pantopan 20 e gaviscon, i sintomi sparirono per poi ricomparire dopo qualche mese . Tornai dal dottore che eseguì la palpazione dell'intero addome, e mi ha dato lo xanax vista la mia preoccupazione eccessivaperche sono ipocondriaca e molto ansiosa.. Dolori di stomaco non ne ho, nemmeno nausea e cose cosi ma ho notato che la parte dello stomaco di destra e piu sporgente della sinistra, sará una cosa dovuta alla gastrite? A volte ho muco giallo nelle feci ma il dottore ha detto che si tratta di un irritazione del colonvi sto che sono stitica da tutta la vita. Ho 22 anni e peso 51/52 kg mangio regolarmente e sono in attesa di un ecografia all' addome completo ma mi sto paranoiando avendo notato questo rigonfiamento(lieve) ma che c e... Cos e? Devo preoccuparmi? OEsami del sangue e urine perfetti e anche quelli della tiroide. Il dottore ritiene inutile la gastroscopia perche la mia gastrite nervosa è recidiva e va e viene. E questa assimmetria che mi preoccupa moltissimo... A toccare o palpare in proondita non noto masse strane o noduli o cose del genere. Puo essere normale questa assimmmetria? Aiuto sto impazzendo
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Gentilissima,

l'asimmetria potrebbe essere data dalla distensione dello stomaco da parte dei gas intestinali. Tale rigonfiamento e costante nel tempo o si modifica ? Ad ogni modo solo la visita diretta può chiarire la causa. L'ecografia può essere utile a fornirci qualche informazione. Stia comunque tranquilla che non ci saranno "brutte" cause.

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille dottore, volevo aggiungere che è una cosa che mi sono accprta da oggi perche la mia paranoia mi pprta a controllare tutto, ogni cambiamento comunque volevo aggiungere che quando sono sdraiata e premo velocemente sullo stomaco sento come dell' acqua all interno e anche del rumore! Poi sotto una costola (a sinistra) se tocco facendo una legfera pressione(leggerissima) sento qualcosa che si muove, penso sia un nervo, è da un mesetto o ppco piu che ho notato questa cosa, sento muovere anche quando mi appoggio leggermente in quel punto! Insomma posso stare tranquilla ? Tempo fa avevo anche brontolamenti notturni allo stomaco ma ora non ci sono piu! Qualche dolore intercostale a sinostra e destra ogli tanto ma il fegato nn mi duole e i valori del sangue ( riguardanti il fegato sono ok)
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Stia tranquilla, si tratta dello stomaco o del colon ed i movimenti sono dati dai liquidi e dai gas intestinali. Tutto rientra nella norma.

Saluti

[#4]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille dottore, un ultima cosa: quella cosa a sinistra non è sotto l' ultma costola ma 3° ultima o almeno credo! Sará un nervo? Poi, secondo lei è necessaria una gastroscopia?) i dolori iniziali( sintomi) erano: nausea, (mai vomito) dolori alla bocca dello stomaco(solo una volta a settimana e mai di notte e tendenzialmente al mattino) brucuore d stomaco. I dolori pra n ci sono piu, tornano una volta al mese dop settimane lavorative pesanti , bruciore di rado e gaviscon a bisogno! Scusi ancora per il disturbo, la informero del futuro esito dell'ecografia cdel 29 ottobre! Grazie ancora
[#5]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Non sarà un nervo, ma non sarà, reputo, qualcosa di patologico. Ovviamente solo con visita diretta è possibile esprimersi. Non credo sia necessaria alla sua età una gastroscopia, ma solo una corretta impostazione diagnostica e terapeutica. Mi aggiorni.

Cordialmente
[#6]
dopo
Utente
Utente
Salve dottore anche stattina ho la parte destra piu gonfia ma anche la pancia, tutta e cred sia sempre stata cosi, sonobmoltopreoccupata per quella cosa ch si muove, nn è ce e quancosa che mi cresce( tumore ecc) o un linfonodo?
[#7]
dopo
Utente
Utente
Salve dottore anche stattina ho la parte destra piu gonfia ma anche la pancia, tutta e cred sia sempre stata cosi, sonobmoltopreoccupata per quella cosa ch si muove, nn è ce e quancosa che mi cresce( tumore ecc) o un linfonodo?
[#8]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Adesso sta esagerando: dove ha letto che un tumore o un linfonodo può crescere a vista d'occhio ?

Si tranquillizzi e sia legata alla realtà.

Saluti
[#9]
dopo
Utente
Utente
Essendo ipoondriaca soo solita andare a caccia di sintomi su internet perche a ogni minina osa non posso andare dal mio medico curante! Non ne capisco la forma ma solo che quando premo sento qualche cosa che si sposta, non si vede nemmeno per quesro ho pensato a qualche cosa di brutto! Comunque cosa la mia ho notato che dalla parte dove sento quella cosa che si muove ho la gabbia toracica asimmetrica, piu in fuori da almeno mezzo cm... E credevo che fosse cosi perche qualcosa ci cresce sotto( tumore) lei esclude l evenienza di un tumore con tutti i miei sintomi a 22 anni peso 51,5 kg(stabili) altezza 159 cm?
[#10]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Solo il suo medico, visitandola e mettendo una mano sulla zona incriminata, può tranquillizzarla. On line senza visitare non possiamo dare certezze ma è MOLTO PRESUMIBILE che alla sua età e con i suoi sintomi non si possa trattare di tumore.

Saluti

[#11]
dopo
Utente
Utente
Ok allora la ringrazio nuovamente, il mio dottore non sente assolutamente niente in quella zona alla palpazione per cio avevo pensato a un nervo, martedi mi recherò da lui per charire ancora una volta questa cosa, cercher di tranquillizzarmi e a non pensare a queste brutte cose anche se è difficilisimo per me! Allora escludo l eri eni enza del tumore grazie mille ancora,anche se ogni volta che mi muove sento checsi sposta, la gabbia toracica sinistra pens sia sempre stata cosi! Il dottore dice che è la milza ma a toccare mi sembra troppo insuperficie !e n ho dolore alla ompressione.... Allora escludiamo il tumore?
[#12]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Vedo che non ha compreso quello che ho scritto ....

Auguri.

[#13]
dopo
Utente
Utente
Grazie,la aggiornerò eseguita l ecografia all' addome completo
[#14]
dopo
Utente
Utente
Grazie,la aggiornerò eseguita l ecografia all' addome completo
[#15]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Ok, a dopo l'ecografia.

[#16]
dopo
Utente
Utente
Scusi per l insistenza, ma non può essere una massa tumorale che mi cresce sullo stomaco?quando mi appoggio sul fianco inistro s senge quella cosa sembra un po allungata ma una massa sempre sul tondeggiante
[#17]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Non le rispondo più se non dopo l'ecografia ...

D'accordo ?

[#18]
dopo
Utente
Utente
Ma scusi ma sono ipocondriaca e non riesco a stare calma ho propri opaura che sia quello... Arrivederci
[#19]
dopo
Utente
Utente
Mi puo dire solo se puo esserena massa tumorale?
[#20]
dopo
Utente
Utente
Mi puo dire solo se puo esserena massa tumorale?
[#21]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Non ci sono assolutamente elementi per far pensare ad una massa tumorale.

Adesso però si tranquillizzi.


Saluti
[#22]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottore mi sento gia meglio dopo che ha escluso quella evenienza cordiali saluti
[#23]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Adesso si che ci siamo !

Saluti

[#24]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottore mi sento gia meglio dopo che ha escluso quella evenienza cordiali saluti
[#25]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Non posso che farle i miei migliori auguri.

Saluti




[#26]
dopo
Utente
Utente
Le volevo chiedere una cosa riguardante mia mamma : è normale che vada tutte le mattine a defecare( non credo che la consistenza sia solidissima) ma tempo fa ha fatto una colonscopia con esito negativo( l' ha dovuta eseguire perche mia zia aveva un tumore) comunque credo che contatteró uno psicologo per le mie paranoie, rogiardo il mio problema si puo escludere il linfonodo? Credo che li ce n
e sia uno ma non so come inviarle un' immagine. Grazie
[#27]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Iniziamo con altra paranoia ?
[#28]
dopo
Utente
Utente
Mi scusi ancora
[#29]
dopo
Utente
Utente
Salve dottore ho contattato uno psicoterrapeuta per la mia ipocondria, il gonfiore alla parte destra dello stomaco persiste ma martedi andro dal mio medico. Saluti
[#30]
dopo
Utente
Utente
Mi puo dire qualcosa riguardo il gonfiore?
[#31]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Si tratta di meteorismo. Utilizzi delle compresse di simeticone dopo i pasti ed infusi di semi di finocchio durante la giornata.


Saluti


[#32]
dopo
Utente
Utente
Grazie peril suo consiglio, domani alle 18:20 ho la visita poi le farò sapere, mi scusi per l' insisrenza ma la ringrazio vivamente della disponibilitá. Saluti!
[#33]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Molto bene. A risentirci.
[#34]
dopo
Utente
Utente
Salve dottore, il miomedico curante ha rieseguito la palpazione dell' addome arrivando a: meteorismo colon irritabile. "quella cosa che si muove" edovuto allo spostamento in fuori della mia gabbia toracica ( scoliosi on spalla pia alta) a livello addome tutto ok e sto anche molto meglio. Grazie ancora della disponibilitá l' aggiornerò a ecografia avvenita. Saluti
[#35]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
La sua tranquillità mi fa piacere.

A risentirci se ha necessita.

Saluti

[#36]
dopo
Utente
Utente
Salve dottore, vorrein chiarimento: cos'è un epigastralgia recidivente? Sono 2 giorni che ho un po di nausea e un po di muco gialo nelle feci( colore marrone e onsistenza normale) cosa può essere dato tale disturbo?
[#37]
dopo
Utente
Utente
Volevo aggiungere anchel bruciore di stomaco( non alla bocca ma sopra l' ombelico) poi volev dirle che tutto cio mi è scaturito da un virus gastrointestinale. Durante il virus mi teovavo a firene e hovalleviato la nausea con un farmaco BIOKETASI .. Non è che la causa delmio male allo stomaco? Grazie in anticipo
[#38]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Per "epigastralgia recidivante " si intende un mal di stomaco che si ripresenta con frequenza.

Saluti

[#39]
dopo
Utente
Utente
Grazie per la disponibilitá saluti
[#40]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Di nulla e auguroni.

[#41]
dopo
Utente
Utente
Salve scusi per il dsturbo ma vorrei sapere se co una leggera presione si puo toccare la milza! Perche quella cosa che mi si muove sotto la costola epiu o meno dove è la milza ma il dottore mi ha detto: e tutto benigno non ti preoccupare di niente. La forma ce sento è quella di una cosa abbastanza sottile e lunga che percorre il sott della costola per questo penso sia un nervo fuori posto pero il dottore non mi ha detto cos è e questa cosa mi tormanta. Grazie se vorra rispondere saluti
[#42]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Gentilissim,

Non cerchi di interpretare a suo modo l'anatomia. Il suo medico l'ha già visitata per cui dovrebbe tranquillizzarsi. La milza non la può toccare ..ne si tratta di un nervo.


Saluti

[#43]
dopo
Utente
Utente
Mi puo ipotizzare qualche cosa? Devo aspettarmi brutte noizie?
[#44]
dopo
Utente
Utente
Ho priprio paura che sua qualche cosa di strano perche il mio dottore non capisco se ha sentito davcero che si mupvev, la prima volta ha detto che era la milza poi l ultima volta ha detto coai.. Non capisco se l ho swmpre avuta o è una cosa venuta adesso
[#45]
dopo
Utente
Utente
Ho priprio paura che sua qualche cosa di strano perche il mio dottore non capisco se ha sentito davcero che si mupvev, la prima volta ha detto che era la milza poi l ultima volta ha detto coai.. Non capisco se l ho swmpre avuta o è una cosa venuta adesso
[#46]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Se ha tanta paura chieda una visita specialistica. Io non posso darle ulteriori suggerimenti on line.

Saluti

[#47]
dopo
Utente
Utente
Ma a chi mi devo rivolgere non so se e u ossoo cose cosi! Pero lei mi puo dire solo se secondo lei devo preoccuparmi? È una xosa che poss avere da sempre?Mi scusi ancora per l' insistenza grazie comupque per la sua disponibilita
[#48]
dopo
Utente
Utente
Spero non sia niente di patologico e degenerativo, non mi fa male a toccarlo e nmeno a spostarlo grazie
[#49]
dopo
Utente
Utente
Attwndo sua risposta . Coediali saluti
[#50]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Ribadisco che non ci sono motivi di preoccupazione. Non so come dirglielo .....
[#51]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottore, se fossero tutti disponibili come lei questa italia andrebbe meglio! Un grazie diccuore
[#52]
dopo
Utente
Utente
Salve dottore l' ecografia l h fissata per il 29 ottobre, pensa sia piu opportuno anticipare andando a pagamento? Grazie se rispondera! Saluti
[#53]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Direi che non ci sono motivi d'urgenza....
Saluti

[#54]
dopo
Utente
Utente
Ottimo a risentirla e ancora complimnti per la disponibilità
[#55]
dopo
Utente
Utente
Ho feci molli con molto muco giallo ieri dera ho mangiato pizza puo essere un intolleranza al lattosio? ( pochi mesi fa la pizza mi faceva stare malissimo) o solo olon irritabile!? ( il muco giallo è iniziato a comparire durante l assunzione di pantopan 40 mg per 15 giorni . Tona ogni tanto ma mai cosi!
[#56]
dopo
Utente
Utente
Possono essere sintomi gravi riconducibili al pancreas o alla milza? Tempo fa su internet avevo letto che il tumore al pancreas da questi sintomi.. Grazie..
[#57]
dopo
Utente
Utente
Prendo fermenti lattici in attesa
[#58]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Gentilissima,

mi ricontatti solo dopo l'ecografia.

Saluti

[#59]
dopo
Utente
Utente
Volevo sapere se icdermenti lattici possono aiutarmi mi se una quantita eccessiva di muco fiallo non è segnale di problemi al pancreas perche fino ad adesso non avevo mai visto una cosa cosi. Ilmio dottore non c e fino a martedi. Grazie comunque
[#60]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Non stia a farsi concetti sbagliati sul muco. Attenda con tranquillità il suo medico.

Saluti

[#61]
dopo
Utente
Utente
Grazie ancora dottore. Volevo aggiungere una cosa importante che non le ho detto:all'inizio del dolore allo stomaco(fine febbraio) ero sui 56kg ora sono sui 50kg. Premetto che ci sono stati periodi che non mangiavo o che mangiavo poco e quando mangiavo, mangiavo pollo o in bianco. Ora mangio tutto anche se non in grosse quantità ma non recupero peso; la mia perdita è significativa a fare pensare a qualche cosa di strano? Boh, mi sembra di calare, il mio peso varia dai 49 ai 51 adesso... Grazie e a risentirla
[#62]
dopo
Utente
Utente
dalve dottore mi scuso visto che sto usando un post gia aperto per un' altra domanda: ho unauna pallina sotto al lobo dell' orecchio( non sul lobo) all' attaccatura della mandibola, la imwnsione è quella di un chicc di caffe dura, potrebbe essere un linfonodo?(non ho prurito ne arrossamento intorno e non si vede ,ma si sente solo al tatto)o una cistina? se è linfonodo può esser ricollegato allo stomaco? grazie in anticipo
[#63]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Non credo possa essere un linfonodo. È più probabile una cisti ma solo con la visita diretta si può fare la corretta diagnosi.

Ad ogni modo non ci sono collegamenti con lo stomaco.

Cordialmente
[#64]
dopo
Utente
Utente
grazie ancpra una volta della sua immensa disponibiità.. dagli esami del sangue sarebbe risultatu un eventuale problema ai linfonodi? questa pallina ce l'ho gia da un tot di tempo e non ha cambiato consisyenza e dimnsioni.il fatto è che la sento alla medesima posizione a sx ma molto piu piccola .faró un nuovo post con l'esito ell"eco addominale. arrvederla
[#65]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Saluti a lei.

[#66]
dopo
Utente
Utente
ieri sera sono.stata colta all' improvviso da nausea e ho farto un regurgito acido salito dallo stomaco, oggi feci color marrone erancio con un po di muco giallo che non se ne va. può essere oltre a colon anche lintestino infiammato? devo preoccuparmi per l' insistwnza del muco e il regurgito acido? ( non era mai soccesso) devo fare colonscopia o esami di accertamnto ? gastroscopia? o non sono necessari come dice il mio medico?è solo colon irritabile o qualcosa di piu grave? il muco giallo è normale che persista?? grazie dinuovo non la disturbero piu dopo
[#67]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Li consideri come fenomeni transitori e dia retta al suo medico.

Saluti

[#68]
dopo
Utente
Utente
salve dottore, per caso quella cosa che sento muovere puo essere il diaframma??che riescova toccarlo e spostarlo senza che mi faccia male ?? oltre a quello nel caso di problemi gravi ai linfonodi s sarebbe visto dai globuli bianchi? grazie in anticipof
[#69]
dopo
Utente
Utente
oppure puó esserecil nervo frnnetico? e se fosse la milza ingrossata s sarebbe vist dagli esami del dangue? (poi x il linfoma di hodking poss starw tranquilla?) grazie
[#70]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Mi scusi, ma sta dando delle interpretazioni del tutto originali al suo corpo o alla medicina in genere.

Si fermi e si affidi al suo medico.

Saluti.
[#71]
dopo
Utente
Utente
volevo informarla che domani alle 16:00 ho l ecografia le scriverò il referto saluti
[#72]
dopo
Utente
Utente
se c e qualche cosa di anomalo me lo dicono subito?
[#73]
dopo
Utente
Utente
l' eco mi spiega poi la presenza di muo giallo nelle feci?(ance quando le feci sono dure e a palline anche e e in minore quantita)
[#74]
dopo
Utente
Utente
esito ecografia: non e stato trovato niente di anomalo tutto nella norma anche dovecsi sentiva quella cosa muoversi( ha toccato bene e ha guardato.. mi ha parlato di colon trasverso chw passa tra lo stomaco e i fegato. ha detto che sono sana come un pesce.. cosa ne pensa? grazie
[#75]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Quello che le ho sempre detto.... è il colon. Ed è sana come un pesce.

Si sente più convinta adesso ?

[#76]
dopo
Utente
Utente
certamente, la ingrazio per la sua dispinibilità e il suo servizio. la saluto e ci la terró aggiornata nep caso di novità.. grazie infinite
[#77]
dopo
Utente
Utente
ha poi detto che per ilmuco e normale che lo abbiamo tutti e poi che quando ne go molto con feci pii sul iallo e piu muco si tratta di colite.. non hodiarrea o si tratta diun leggero colon irritabile
[#78]
dopo
Utente
Utente
il fatto che non abbia trovato niente e anche nel punto dovecsebto muovere ha detto che non ho nessun via biliare dilatata e nessun gonfiorw milza fwgatovreni colecisti ecc( tt nella norma) puo farmi starectranquilla? non mi spiego il fatt checogni tanto mi viene malecsottval costato sx a fare i respori lunghi( sara reflusso) ? graie
[#79]
dopo
Utente
Utente
vorrei chiederle un parere: mi sembra ancora cosi strano che con una leggerissima pressione senro quella cosa( colon) che s sposta perche sembra uma cosa piu superficiale! se fpsse un erniaal diaframma( parlo di quelle ch si operano niprimi mesi di vita) si sarebve visto dall' ecografia? è possibile chesia sfuggito un ernia o cose del genere? grazie attendo risposta
[#80]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
La rinvio alla mia replica #70 ......

Non possiamo continuare all'infinito con tali interpretazioni. Si tranquillizzi e pensi ad altro. Non posso dirle niente di più.

Saluti

[#81]
dopo
Utente
Utente
va bene, grazie della disponibilota!
[#82]
dopo
Utente
Utente
Salve dottor Cosentino, la disturbo per informarla che la sotuazione è megliorata molto, a parte qualche rarocattacc di nausea. Mangio di tutt e in quantità maggiore. Il muco non c'è piu a parte faci a palline. Volevo solo chiedere una cosa(curiositá) : riguardoca quella cpsa che si muove a una leggera pressione( mi è stato detto che è il colon, la curva tra stomaco e fegato) ,è normale che la sento ancora? Cioè, che non va voa e che mi rimanga sempre? Saluti infiniti
[#83]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Gentilissima,

Siamo alla 83esima replica, ciò significa che tale consulto si è protratto oltre ogni limite consentito dalle linee guida del sito. Sono spiacente,ma devo chiudere il consulto.

Ovviamente, potremo seguirla su altri nuove richieste.


Cordialmente

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio