Gastroenterite acuta

Buongiorno a tutti,
avrei bisogno di un parere esperto su una questione che mi riguarda da circa 5 giorni.
Tutto è iniziato, appunto, cinque giorni fa, quanto dopo una crisi di vomito durata 5 ore e mezza mi sono recata al pronto soccorso. premetto che l'unico sintomo che avevo era un'iniziale nausea seguita da vomito alimentare e successivamente biliare. No diarrea. Come terapia mi sono state fatte due flebo una di Plasil e una di Pantorc.
Diagnosi Gastroenterite acuta.
Da quel momento ho difficoltà ad andare in bagno, ho la continua sensazione di avere lo stomaco pieno, una leggera pressione alla bocca dello stomaco e qualcosa che ostruisce in fondo alla gola.
Quando mangio, perche comunque l'appetito c'è, ho la sensazione che il cibo torni indietro e durate l'arco della giornata continuo a digerire.
Al momento non ho dolori allo stomaco nonostante non riesca ad andare in bagno, ma la cosa inizia a essere fastidiosa soprattutto la sensazione di avere tutto sullo stomaco. Sto bevendo molta acqua, mangio verdure bollite, e carne bianca.
Cosa potrebbe essere questo disturbo? Potrebbbe essere una conseguenza delle flebo?
Grazie in anticipo per la disponibilità...
[#1]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 516 63
Non credo sia una gastroenterite.

È probabile un ritardato svuotamento gastrico.

Utili dei procinetici.

Cordiali Saluti

Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio per aver risposto al mio quesito. Premetto che gastroenterite acuta è la diagnosi che mi è stata data dal medico del pronto soccorso. Il problema dello stomaco si è presentato il giorno seguente, quindi ho pensato che fosse una conseguenza delle flebo.
Buona giornata e grazie ancora!
[#3]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 516 63
Si figuri.

Auguroni

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio