Utente 148XXX
Salve,sono un ragazzo di 24 anni da circa 3 settimane soffro di un disturbo antipatico
È come se avessi un nodo alla gola un fastidio continuo....il fastidio e accompagnato non sempre da mal di pancia e sopratutto quando mangio mi vengono delle fitte sia nel fianco destro che quello sinistro,sento anche la bocca amara..
Ora martedì ho prenotato una visita da un otorino per vedere se questi fastidi sono provocati da un disturbo proveniente dalla gola, tiroide.( in questo periodo sono stato molto nervoso e stressato )la mia paura e che già penso cose brutte....
Secondo voi cosa posso avere? Sarà un disturbo intestinale, gastroesofageo, o un disturbo dato dal mio nervosismo che ho avuto per ora? Attendo risposte grazie

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
>> Secondo voi cosa posso avere? Sarà un disturbo intestinale, gastroesofageo, o un disturbo dato dal mio nervosismo che ho avuto per ora? <<

Credo il disturbo (nodo) alla gola sia proprio un disturbo d'ansia. Corretto, comunque, un controllo dall'otorino. Da considerare, inoltre , un reflusso gastroesofageo.

Cordialmente
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 148XXX

Grazie dottore,ma per verificare se ho problemi all'intestino l'otorino lo capisce oppure devo andare da un gastronterologo? Devo fare una gastroscopia? o posso andare anche da un medico curante?grazie

[#3] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Dopo la visita ORL (che può indicare anche un reflusso) dovrà parlarne con il suo medico per gli accertamenti e terapie successivi.

Cordiali saluti

Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 148XXX

Dottore scusi per l'ignoranza ma che tipo di controllo e' ORL?un'altra cosa sono andato dal mio medico curante, che è' una influenza all'intestino e mi ha prescritto enterogerminA e se dovessi avere dolori la tachipirina..

[#5] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
ORL (Otorinolaringoiatria) tratta della visita otorino ( ....Ora martedì ho prenotato una visita da un otorino ).

Saluti

Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente 148XXX

Ok grazie dottore le faro sapere domani della visita con l'otorino,Senta ma per curare questo problema gastroesofageo con quali farmaci di cura? È poi come le dicevo nell commento di prima il mio medicò curante pensa che abbia un infezione all'intestino, prescrivendomi l'enterogermina secondo lei è' giusto? Cordiali sulauti!

[#7] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
In caso di conferma di reflusso saranno necessari dei farmaci specifici, ossia degli antisecretivi. Il problema intestinale è un'altra questione.

Saluti

Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#8] dopo  
Utente 148XXX

Salve dottore,ieri ho fatto la visita dal l'otorino ,mi ha visitato e mi ha detto che ho un reflusso gastroesofageo come diceva lei.... Mi ha prescritto una cura da fare per un mese con gastroprotettore (prantoprazolo) e una medicina prima dei pasti principali per l' intestino (il motilium)
La ringrazio dottore per la sua disponibilità! Le faro' sapere a fine mese come andrà con la cura. Grazie!

[#9] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Molto bene. A risentirci ed Auguroni.


Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#10] dopo  
Utente 148XXX

Salve dottore,intanto auguri!!:)secondo poi le volevo chiedere una cosa... la cura che sto facendo Non capisco se sta facendo effetto o nemo secondo lei 8 giorni di cura Non dovrei vedere già miglioramenti? Per quanto riguarda il problema alla gola ci sono volte nell'arco della giornata che il fastidio e' più intenso , invece per quanto riguarda le fitte ai fianchi penso di averne di meno però per esempio oggi dopo cena ho avuto delle fitte molto intense che addirittura le fitte si spostavano nella schiena come se avessi mal di schiena e poi ritornavano ai fianchi... Non so dottore lei che dice?
Cordiali saluti

[#11] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Quale gastroprotettore sta prendendo e quale dose ?

A risentirci.

Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#12] dopo  
Utente 148XXX

prantoprazolo una compressa la mattina e poi il motilium 2 compresse una mezz'ora prima dei pasti principali

[#13] dopo  
Utente 148XXX

Prantoprazolo una compressa la mattina e poi il motilium 2 compresseuna mezz'ora prima dei pasti rincipale,Dottore sta mattina mi è successo che ho bevuto il latte e ho fatto feci molle,secondo lei è perché per ora ho l'intestino debole?un'altra cosa cosa dovrei e non dovrei mangiare? Per ora ho mangiato più leggero però vorrei sapere che tipo di dieta posso fare...
Grazie cordiali saluti

[#14] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non mi ha detto se pantoprazolo da 20 o da 40 .......
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#15] dopo  
Utente 148XXX

Se non sbaglio e quella da 10/20 ,ma sono sicuro che non è' da 40

[#16] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Il disturbo all'addome può essere legato ad un colon irritabile (meteorismo), mentre per il reflusso deve ancora attendere ancora qualche giorno per valutare l'effetto.Da valutare la necessità di incrementare la dose a 40 mg.

Saluti

Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#17] dopo  
Utente 148XXX

Ma per quanto riguarda la dieta? Cosa dovrei e non dovrei mangiare? È per l'assunzione del pantoprazolo da 40 non so aspetto qualche altro giorno?
Cordiali saluti

[#18] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ecco tutti i suggerimenti sull'alimentazione nel reflusso:

https://www.medicitalia.it/minforma/scienza-dell-alimentazione/787-reflusso-gastro-esofageo-tavola.html

Saluti

Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#19] dopo  
Utente 148XXX

Buon giorno dottore e buon anno!!senta le volevo chiedere una cosa ,mi è successo ieri sera una cosa ieri sera dopo aver cenato con 3 tranci di pizza con patate e 2 tranci margherita,dopo una mezz'ora mi sono sentito malissimo ho cominciato ad avere fortissimi crampi allo stomaco che mi prendevano la bocca dello stomaco la fascia addominale e addirittura mi prendeva la schiena,le giuro dottore sono stato male ,poi i mia zia mi ha dato una bustina di gaviscon e dopo una mezzoretta i crampi sono spariti...poi una cosa strana ( secondo me è stato per il forte nervosismo) comincia a tremare ma nn dal freddo cioè un tremore involontario...comunque dottore che mi consiglia, e cosa pensa che sia successo....
Cordiali saluti

[#20] dopo  
Utente 148XXX

Ho dimenticato che prima che mi venissero le fitte e il bruciore allo stomaco,mi ero preso una tazza con acqua con l'alloro ,e da li cominciai ad avere fitte fortissime,nn so dottore come mai mi è' successo questo? Da che cosa e' dovuto?

[#21] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Purtroppo lei ha una particolare sensibilità intestinale e la pizza (per il lievito) può fare a volte certi scherzi. Continui con la sua cura.

Auguroni.

Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#22] dopo  
Utente 148XXX

Salve dottore allora 3 giorni fa sono da un gastronterologo per vedere se la cura che mi avevano detto di fare era giusta e se dovevo prendere( come diceva lei) una dose di gastroprotettore maggiore, infatti mi ha prescritto una dose maggiore,oltre questo mi ha prescritto delle bustine per andare meglio di corpo( psyllogel) e invece per la flora batterica(VSL#3)e come pensava mi a diagnosticato il colon irritato e reflusso gastrico.. Inoltre mi ha detto di fare esami di sangue e anche di feci.Una cosa che ho notato e che nn ho potuto dirgli al dottore e che le feci sono tipo sfatte nn sono solide e ho pure tracce di muco e dovuto sempre per il colon irritato?? mi devo preoccupare?cordiali saluti grazie

[#23] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non si preoccupi. Sono sintomi del colon irritabile.

Auguri.

Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#24] dopo  
Utente 148XXX

Salve dottore, la cura sembra che stia andando bene i dolori sembrano diminuire, però almeno una volta al giorno ho i dolori ai fianchi sopratutto il destro,ma per eliminare completamente i dolori devo aspettare che finisco la cura?mi capita per ora ( in questo ultimi giorni) che ho un dolore fisso sotto la scapola destra che poi il fastidio si sposta o sotto il fianco destro o sotto la costola del torace,come se avessi un chido o qualcosa che comprimesse, secondo lei è' attinente al reflusso e al colon infiammato, perché la cosa che nn capisco e che nn sembra un dolore muscolare....infatti facendoci caso il dolore diventa più intenso quando faccio un respiro profondo e anche quando inspiro,un ultima cosa anche ieri sera mi è capitato dopo aver mangiato di avvertire un forte bruciore all'esofago.
Attendo sue notizie e grazie come sempre dottore!:)

[#25] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Il disturbo addominale è riferibile a meteorismo intestinale per cui sarebbe utile assumere prodotti a base di simeticone o carbone vegetale al fine di ridurre la tensione del colon (responsabile della sintomatologia).


Cordialmente
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#26] dopo  
Utente 148XXX

È per il dolore della scapola?e' attinente al reflusso e al colon irritabile?

[#27] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Probabilmente al reflusso ....
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#28] dopo  
Utente 148XXX

Dottore un ultima cosa questo dolore mi prende pure sotto la gabbia toracica lato fianco destro ( lato bocca dello stomaco, ho molta aria, per questi dolori diciamo " intercostali" a quanto pare dovuto al reflusso, cosa posso prendere se dovesse continuare il fastidio?grazie

[#29] dopo  
Utente 148XXX

Dottore questo dolore mi prende pure sotto la gabbia toracica lato fianco destro ( lato bocca dello stomaco, ho molta aria, per questi dolori diciamo " intercostali" a quanto pare dovuto al reflusso, cosa posso prendere se dovesse continuare il fastidio?un'ultima cosa mi vengono delle fitte nel collo,nelle cervicali e poi mi prendono anche l'orecchio però sono a momenti.....ma è' sempre attinente al reflusso? Grazie come sempre!:)

[#30] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ribadisco. I sintomi possono essere attinenti al reflusso ma solo con una adeguata terapia è possibile saperlo.

Saluto
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#31] dopo  
Utente 148XXX

Salve dottore, ho cominciato a prendere dei medicinali a base di simeticone per il meteorismo (dulcogas)ma per quanti giorni devo prenderlo?il farmacista mi ha consigliato di prendere una bustina dopo i pasti principali,ma se nn dovessero passare i dolori e l'aria?? Cosa devo fare?

[#32] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Può assumere due/tre bustine sl giorno.....

Saluti
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#33] dopo  
Utente 148XXX

Salve dottore, le volevo dire che il medicinale al simeticone L'ho cominciato a prendere, aria ne ho di meno, però mi capita che per esempio ieri e oggi ho avuto nell'arco della giornata il fianco destro come se fosse gonfio, appesantito come se pulsasse anche se nn lo capivo bene, so solo che nn era dolore e solo fastidio tipo di gonfiore

[#34] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
È proprio un sintomo da distensione colica. Continui con il simeticone.

Saluti

Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#35] dopo  
Utente 148XXX

Salve dottore, allora la cura con il simeticone va bene l'aria non ne ho più come prima ho sempre qualche dolorino però va meglio.....,finora ho preso una bustina dopo i pasti principali( e' il 3 giorno che li prendo) una cosa ma devo continuare per altri giorni oppure solo nel momento del bisogno?

[#36] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Può continuare solo al bisogno.


Saluti

Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#37] dopo  
Utente 148XXX

Salve dottore, senta sta mattina mi è' capitato, dato che sembrava che la cura facesse effetto,appena svegliato ho avvertito delle piccole fitte e bruciore all'esofago, dopo avermi preso il gastroprotettore digerivo succhi gastrici, poi sono andato in bagno e ho fatto diarrea ( ieri sera ho mangiato pizza)
Dottore una cosa sembra la cura andare bene, pero ho sempre il fastidio alla gola, io sinceramente la paura più grande e per il tumore all'esofago,secondo lei dovrei fare una gastroscopia?
Ps: so di essere un po' esagerato ma nn ci posso fare nulla.....
Grazie sempre

[#38] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Dimentichi il tumore. È solo .... paura.


Saluti

Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#39] dopo  
Utente 148XXX

Ma un'informazione Mase facessi la gastroscopia trasnasale?? mi scusi ma i sintomi del tumore all'esofago come si presentano? Io ho letto che sono simili a quelli del reflusso giusto?

[#40] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ne parli con il suo medico o con un gastroenterologo e se lo riterranno opportuno le indicheranno la gastroscopia.

Saluti

Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#41] dopo  
Utente 148XXX

Scusi dottore se sono sembrato pesante,ma le chiedo tante domande per la mia preoccupazione,sicuramente esagero ma comunque non è' mia intenzione farle perdere del tempo,ho solo paura perché i fastidi anche se la cura la sto facendo da 2 mesi si ripresentano...in maniera leggera ma ci sono,comunque la cosa che mi preoccupa di più e' il fastidio alla gola...

[#42] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
A questo punto, e per sua tranquillità, chieda una gastroscopia.

Saluti
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#43] dopo  
Utente 148XXX

Dottore senta, ho anche dolori al collo destro e anche alla schiena sempre a destra, tipo mi prende tutta la gabbia toracica destra. Ma sempre attinente al reflusso oppure è opportuno fare la gastroscopia? Il fastidio alla gola e più presente nel lato destro.... Che mi consiglia?

[#44] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Come le dicevo, chieda pure la gastroscopia per fare chiarezza.

Saluti

Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#45] dopo  
Utente 148XXX

Già prenotata dottore, venerdi prossimo la faro,senta ma una cosa ma i dolori retrosternali e i dolori al al petto dx sono riconducibili al reflusso?oppure può essere qualcosa di più serio?

[#46] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Solo reflusso .....
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#47] dopo  
Utente 148XXX

Salve dottore un informazione, prima della gastroscopia si deve sospendere la cura di farmaci ,ma quanti giorni prima?? Nn ricordo il medico me lo aveva detto,forse se non erro 5 giorni prima giusto??
Cordiali saluti

[#48] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Almeno 15 giorni .....
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#49] dopo  
Utente 148XXX

Ed ora come faccio? C'è lo venerdì 9 e ancora prendo farmaci,se li staccò oggi succede niente?

[#50] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Può smettere adesso. L'esame sarà ugualmente attendibile.

Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#51] dopo  
Utente 148XXX

Dottore senta, venerdì farò la gastroscopia, mi hanno detto che mi faranno una leggera sedazione, ( vogliono esami del sangue e elettrocardiogramma) può avere affetti indesiderati? Può essere pericoloso assumere questi farmaci??

[#52] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Si affidi pure al Centro di Endoscopia. Non ci sono motivi di preoccupazione e mi aggiorni a dopo la gastroscopia.

Saluti
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#53] dopo  
Utente 148XXX

Ok grazie dottore ci risentiamo presto.spero vada tutto bene..

[#54] dopo  
Utente 148XXX

Salve dottore, una domanda che mi sono chiesto ora, ma il reflusso può essere causato dai erutti fatti spesso, cioè le spiego io sono un ragazzo che per aiutarsi a digerire mandò con la bocca spesso aria nello stomaco per favorire l'erutto, secondo lei può essere una causa?
Cordiali saluti

[#55] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ê una pratica che non deve assolutamente fare. Attendiamo la gastroscopia.

Saluti
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#56] dopo  
Utente 148XXX

Salve dottore , domani farò la gastroscopia,senta che cosa mi consigli di mangiare stasera?una cosa mi è successa da quando ho staccato le pillole, sembra che i sintomi si siano attenuati, la disfagia c'è sempre ma minore i dolori alle spalle pure,pero ho cominciato ad avere dolori allo stomaco, molto spesso sensazione di vuoto...ed oggi invece era come se nella schiena avessi un ago infilzato nella parte dx...secondo lei?

[#57] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Una cena leggera ... A risentirci dopo la gastroscopia.

Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#58] dopo  
Utente 148XXX

Salve dottore, la gastroscopia andata!!!! Nn ho sentito nulla mi hanno sedato per bene!! L'esito e perfetto
Ho solo un po' di reflusso, ma la maggior parte del problema era stress, grazie tante dottore per la sua dispinibilita,scusi tanto per l'indistenza, una cosa mi ha detto il Gastroenterologo che nn c'è bisogno che riprendo la cura, se caso mai ne avessi di bisogno si..o un po' di maldi gola... Un'altra cosa cosa quando posso mangiare??

[#59] dopo  
Utente 148XXX

Ora ho un maldi gola e mi sento la gola grattare..

[#60] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Molto bene. Il fastidio che sente è normale e puo già alimentarsi.

Auguroni

Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#61] dopo  
Utente 148XXX

Senta dottore una cosa, nel referto c'è scritto cardia modestamente beante ciò giustifica il reflusso gastroesofageo,vuol dire che comunque soffro di refusso?( se mi ha detto il dottore di staccare le pillole vuol dire di no)quindi posso riprendere a mangiare normalmente sempre nei limiti?grazie

[#62] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Il cardias "modestamente" beante è solo una minima alterazione e non necessariamente deve predisporre al reflusso. Inizi ad alimentarsi normalmente.....
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it