Esito biopsia intestinale

Partecipa al sondaggio
salve,, intanto inizio dicendo che mi porto dietro questo problema dal 2008. ho iniziato con emorragie rettali abbastanza importanti,dopo varie ispezioni e colonscopia non viene fuori niente, intanto io continuo circa ogi due mesi a perdere sangue preceduto prima da diarrea color verde e dolori al basso ventre. nel 2011 vengo presa in cura da un ospedale della mia regione e dopo un anno la diagnosi è colite ulcerosa con punto interrogativo. intanto le emorragie diventano piu frequenti e decido di andare a Bologna, dopo colonscopia con biopsia effetuata il 20-12-2012 viene esclusa la colite e la diagnosi è Mucosa colica con lieve edemae focale distorsione ghiandolare... lui dice che cio che sangina è un'emorroide che io ho dallo sforzo del parto avvenuto nel 1985, alle ispezioni rettali e alla colon virtuale il sanguinamento avviene oltre i 40 cm... non so più cosa fare e i problemi aumentano. spero in una risposta , grazie.
[#1]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28.8k 519 41
Se il sanguinamento è a 40 cm. dal retto non può essere emorroidario.

Deve pervenire ad una diagnosi di certezza sul punto di sanguinamento ed on line ... purtroppo ... non si può fare!

Cordialmente

Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva - Ospedale "Mater Dei" - Bari
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2]
Utente
Utente
si anche io penso ci sia altro, basterebbe un breve ricovero per stilare una diagnosi, ma purtroppo ognuno dice la sua, cosa mi consiglia io non so più dove rivolgermi. la ringrazio.
[#3]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28.8k 519 41
Comprendo,
ma credo opportuno, per la risoluzione dei suoi problemi, rivolgersi da un bravo gastroenterologo, con le idee chiare, che le fornisca le ragioni del sanguinamento digestivo piuttosto che
<<lui dice che cio che sangina è un'emorroide che io ho dallo sforzo del parto avvenuto nel 1985>>.

Cordialmente
Emorroidi

Cosa sono le emorroidi? Sintomi, cause, cura, rimedi e prevenzione della malattia emorroidaria. Quando è necessario l'intervento chirurgico o in ambulatorio?

Leggi tutto