x

x

Diarrea gialla

salve...ho chiesto un consulto tempo fà e dovevo ancora fare la gastroscopia..ora dopo i risultati negativi,cioè che il mio stomaco stà benissimo..vorrei chiedere una spiegazione ai miei sintomi.
è circa un anno che ho sporadicamente diarrea liquida di color giallo..spesso dopo i pasti all'incirca un paio d'ore dopo aver mangiato..però adesso la cosa avviene praticamente tutti i giorni da 2 mesi..ho mal di testa perenne sopratutto la mattina al risveglio e durante la giornata va a scemare,dopo mangiato mi viene una specie di indigestione e spesso ho la tachicardia o battiti accellerati fino al momento in cui non vado in bagno e mi libero..poi passa tutto..questi sintomi partono con una vampata di calore che parte dai piedi fino alla testa poi dolore addominale con tachicardia e diarrea come se il mio corpo non volesse tenere il cibo digerito,la cosa mi stà rovinando la vita,il mio medico insiste che sono ansiosa ma io sono sicura che la causa è un'altra,da premettere che i sintomi peggiorano prima e durante il ciclo mestruale..ma la tiroide e il resto và bene..la mia domanda è..potrebbe trattarsi di intolleranza alimentare incrociata?mia madre e allergica a tè caffè, latticini,cioccolata, pesce,e tutte le istamine anche se ora dopo 10 anni puo rimangiare tutto..non voglio prendermi nessun antidepressivo perchè non sono depressa,vorrei solo risolvere questo problema e sapere che tipo di esami fare anche quelli delle feci.in attesa di risposta ringrazio.
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69.5k 2.2k 88
Prenderei realmente in cosiderazione eventuali intolleranze (glutine lattosio). Ne parli con un gastroenterolgo.

Cordialmemte

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (La Madonnina), Roma (Villa Benedetta) Calabria (Reggio-Crotone)
www.endoscopiadigestiva