Utente
Salve ai medici.
Dopo uno di tre test positivo (e due negativi) per tracce di sangue occulto nelle feci (metodo guaiaco con dieta eseguita nei tre gg. precedenti) devo sottopormi a colonscopia, ma ho il problema di una uropatia ostruttiva che, temo, renderebbe drammatici gli (eventuali?) effetti diuretici dell'assunzione di 3-4 litri di preparazione che risultano necessari. Mi riferisco al fatto che la mia ostruzione urinaria è tale che talora basta un solo litro d'acqua per scompensare la mia vescica con conseguente ritenzione urinaria acuta con possibile necessità di cateterismo.
E' un effetto probabile/possibile? Si consideri, per rispondere a questa domanda, che la mia capacità vescicale massima non supera i 220-240 ml, oltre i quali lo svuotamento è drammatico.
Avevo sentito parlare dell'uso, in alternativa, di lassativi drastici in compresse in grado di pulire comunque adeguatamente l'intestino per consentire l'esplorazione in modo adeguato.
E' possibile sapere se vi sia effettivamente questa possibilità? Se sì, dove a Roma viene praticata?
Altra domanda correlata ove l'alternativa in cpr non fosse praticabile: è possibile distribuire l'assunzione dei tre o quattro litri di lassativo necessari in un arco di tempo maggiore (48h prima dell'esame) per minimizzate gli eventuali effetti diuretici e gestirli in attesa dell'esame?
Grazie infinite.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Gentilissimo, credo che ogni centro a Roma possa darle le informazioni che sta chiedendo. Per le soluzioni alternative alla preparazione tradizionale le invio il link del mio articolo:

https://www.medicitalia.it/minforma/gastroenterologia-e-endoscopia-digestiva/1634-la-preparazione-intestinale-per-colonscopia.html


Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Gentile Dott. Cosentino,
La ringrazio della risposta; avevo letto l'articolo, che ho trovato molto esauriente ma purtroppo non dà risposta alla mia domanda se non il suggerimento del "colon wash" che suppongo implichi il ricovero e sia praticato in pochi centri.
A dirle il vero i centri finora contattati a Roma propongono una combinazione di soluzioni di liquidi e altri farmaci che riducono solo da 4 a 3 litri la quantità da assumere, ovvero una soluzione, nel mio caso, del tutto insufficiente.
Attendo ulteriori pareri da Lei e/o altri specialisti e ringrazio.

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Purtroppo tutte le preparazioni intestinali richiedono di bere almeno 2 litri d'acqua. Anche quelle "drastiche" con sennosidi utilizzate in radiologia. Tenga conto però che tali preparazioni non danno la garanzia di una perfetta pulizia del colon come quelle a base di polietilenglicole /3-4 litri). Il lavaggio retrogrado del colon (Colon Wash) viene eseguito ambulatoriamente ed è disponibile anche a Roma. Ovviamente non con il SSN.


Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente
Gentilissimo,
ho girato un po' in internet e scoperto che la preparazione con Lovol-Esse (Macrogol) in combinazione Lovo Dyl (bisacodile) richiede due litri solamente e se non erro si tratta di macrogol che dovrebbe essere quindi equivalente, come effetto di pulizia, al PEG. Simile preparazione con Moviprep (2 assunzioni da 1 L ciascuna intervallate da 1 L di acqua chiara). Corretto? Grazie infinite.

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Esatto. Come le dicevo prima:almeno due litri di PEG.

Auguroni

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente
Grazie.

[#7] dopo  
Utente
Gentilissimo, ho prenotato la colonscopia in sedazione profonda qui nella mia città. Il fatto positivo è che mi è stato detto che all'occorrenza mi verrà praticato un "CATANI" che mi hanno detto che arriva fino alla ileo-ciecale, ove non riuscissi (per via dei paventati effetti urinari) a pulire bene. Ora, le loro prescrizioni alimentari indicano che nei ben TRE giorni precedenti (oggi è il primo) la dieta deve essere completamente liquida (acqua, succhi, brodo e nulla più).
Mi pare eccessivo, mi sento già debole oggi, che è il primo dei tre giorni... che ne pensa? Consideri che userò Movi-Prep come sopra descritto. Nel suo articolo mi pare che un regime così drastico non sia menzionato. Attendo Sue e di chi vorrà utilmente intervenire.
Un carissimo saluto e nuovamente grazie.

[#8]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Mi sembra una preparazione davvero drastica .....

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#9] dopo  
Utente
infatti... ogni tanto sgranocchio qualche fetta biscottata. Altrimenti arriverò del tutto esausto. Grazie dottore.

[#10]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Mi aggiorni .....

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#11] dopo  
Utente
Caro Dottore, dopo una dieta tanto drastica è andato comunque tutto bene. Eseguita la colonscopia, ecco il referto:

Esame endoscopico condotto sino al raggiungimento del fondo cecale. Le pareti dei vari tratti di grosso intestino esplorati appaiono rivestite da muscosa normale; congesta, edematosa con soffusioni emorragiche sottomucose nel sigma senza evidenza, a tale livello, di chiare formazioni diverticolari. Marcata congestione dell'anello emorroidario interno. Si consiglia a completamento dello studio del colon ex clisma opaco con m.d.c.

Terapia prescritta nell'immediato, prima di praticare il clisma opaco:

VAGILEN cpr 250 mg 2 cpr 2 volte al di per 2 settimane
PENTACOL cpr 800 mg 1 cpr 3 volte al dì per 4 settimane;

a seguire:

NORMIX cpr 200 mg 2 cpr 2 volte al dì per 7 gg. al mese

Attendo Sue in merito e La ringrazio

[#12]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Una lieve infiammazione del sigma, ma non comprendo la richiesta del clisma opaco per lo studio del colon.

Saluti

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#13] dopo  
Utente
Caro Dottore, nemmeno il mio gastroenterologo personale la comprende, e mi ha rassicurato sulla non necessità di fare l'ulteriore esame.
Ad ogni modo, ora posso testimoniare con certezza (supponendo che l'informazione possa essere utile per altri pazienti con problemi urologici ostruttivi come i miei) che i liquidi assunti in una preparazione a base di Moviprep non vengono assorbiti minimamente e quindi non sovraccaricano la vescica. Anzi, per effetto dell'incipiente disidratazione, ho dovuto necessariamente bere molta acqua fra i due litri di liquido.
Un caro saluto e mille grazie.

[#14]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Auguroni ..

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it