x

x

Dolori/crampi addominali post pasto e diarrea

👉Quando prendere i fermenti lattici e perché

Buongiorno, vi ringrazio anticipatamente dell'attenzione che mi presterete!
Sono una ragazza di 24 anni, vi scrivo perchè vorrei capire cosa mi succede!
Dall'ultimo anno di liceo soffro di disturbi gastrointestinali che condizionano molto la mia qualità di vita!
Alterno periodi di benessere a periodi in cui poco dopo i pasti principali inizio ad avvertire dolorosi crampi a livello dello stomaco che poi pian piano si spostano a livello intestinale e che si attenuano con le evacuazioni, che in questi casi sono spesso caratterizzate da diarrea!Nell'intervallo tra un pasto e l'altro avverto i borborigmi e ho la sensazione di gonfiore!
Questi episodi non sono associati ad alimenti in particolare, perchè nei periodi in cui soffro di questi disturbi, essi si presentano comunque e indistintamente da ciò che ho mangiato, per cui passo spesso15-20 giorni con problemi intestinali post pasto che cerco di risolvere con l'assunzione di enterogermina, carbone vegetale e mangiando alimenti leggeri!
Questa sintomatologia si presenta all'incirca 5- 6 volte l'anno...dura 15-20 giorni e poi pian piano ritorno al mio 'stato di benessere'!
C'è da dire che raramente riesco a emettere i gas intestinali, che ho una vita purtroppo molto frenetica dato che viaggio quotidianamente per recarmi sul luogo di lavoro quindi ho ritmi molto frenetici e tutto ciò mi provoca stress e a volte ansia!!

Qualsiasi consiglio è ben accetto, spero in una vostra risposta!
Nell'attesa vi ringrazio anticipatamente e vi pongo i miei saluti
[#1]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 519 63
[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille Dottore,
si, diverso tempo fa andai dal medico curante e gli riferii questi sintomi, mi sentì l'addome e sentì molta aria per cui mi prescrisse il carbone vegetale 2volte al giorno...e cosi tutte le volte che ho questi attacchi cerco di tamponarli in questo modo e con l'assunzione di fermenti!
Qual'è il dosaggio ottimale quotidiano di Carbone? Posso prenderlo senza limiti di tempo o può avere effetti negativi sul mio organismo?
La ringrazio molte!
[#3]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 519 63
Preferisco antimeteorici più recenti come il Simeticone.

Il dosaggio va "personalizzato" dal medico prescrittore.

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio