x

x

Dolori frequenti e diarrea

👉Quando prendere i fermenti lattici e perché

Buongiorno,
Sono un ragazzo di 34 anni e da circa 2 anni ho frequenti dolori di pancia e conseguente diarrea. Dal mese di dicembre ho cominciato ad avere dolori appena sotto le ultime costole destre e dopo un eco addome che ha escluso colicisti la diagnosi e' stata di un ristagno di gas nella curva intestinale.Nel frattempo la diarrea non e' cessata, alterno evacuazioni quasi regolari a scariche diarroiche spesso giallastre e formate al 50-60%.Premetto che nel 2013 mi era stata diagnosticata la sindrome da colon irritabile e non si e' mai parlato di coloscopia. Sono un po' preoccupato proprio per il colore delle feci e per il loro aspetto.Comincio a sospettare anche una forma di celiachia, e' possibile? C'e un rimedio per il ristagno di gas? (già provato carbone vegetale e similari senza successo). Sapreste darmi indicazioni su quale strada indirizzarmi?
Grazie
Cordiali Saluti
[#1]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 519 63
Credo si tratti pur sempre di colon irritabile.

La strada giusta è rivolgersi da un competente gastroenterologo.

Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio