x

x

Colon irritabile e tenesmo vescicale

Gonfiore addominale, difficoltà a digerire, reflusso gastrico? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Salve dottore sono una ragazza di vent'anni e da un anno ho un doloroso problema nella zona del basso addome. In seguito ad un periodo caratterizzato da un regime alimentare povero (dieta) ho cominciato ad accusare progressivamente una sensazione di tenesmo vescicale con bruciore che si intensifica dopo la defecazione, Nei periodi di stress accuso fitte dolorose all'addome (con mobilità intestinale continua) e l'aggravamento dei sintomi di bruciore e tenesmo vescicale. Da prima ho svolto esami a carico della vescica come quello delle urine, ecografia addominale e renale e cistoscopia, i quali non hanno evidenziato nulla. Solo quando i dolori si intensificano avverto quelli che sono i sintomi tipici del colon irritabile e solo da poco ho cominciato a chiedermi se la causa del tenesmo e bruciore vescicale siano riconducibili ad un'infiammazione del colon. Aggiungo che i sintomi di bruciore vescicale si intensificano con l'ingestione di alimenti come limone, mirtilli o peperoncino. Quali esami e quali soluzioni può suggerirmi per cercare di risolvere il problema? Mi è stata consigliata l'aloe 100% dalla farmacista e i fermenti, conferma? La ringrazio anticipatamente.
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69,1k 2,2k 88
Ne ha parlato con un gastroenterologo ?


Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Salve, no non ancora, volevo appunto sapere se è il caso di rivolgermi ad un gastroenterologo dato che fino ad ora mi sono rivolta solo ad urologi.
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69,1k 2,2k 88
Direi proprio di si.


Auguroni.

Sai proteggerti dal sole? Partecipa al nostro sondaggio