x

x

Colon dx continuamente indolenzito e dolorante

Gentile dottore,
da circa un anno ho un continuo e persistente fastidio al fianco destro.
Credo, per quanto mi hanno riferito, che sia ascrivibile al colon destro.
Sento un continuo indolenzimento, come se avessi una grossa bolla di aria dentro il colon, che non va mai via.
Sento questo imbarazzo continuamente, di giorno e di notte, e sta seriamente compromettendo la qualità della mia vita.
Mi sono fatto visitare da diversi specialisti, che mi hanno per lo più riferito di non avere nulla di preoccupante e che potrebbe essere dovuta a situazioni di ansia e stress.
Mi ha visitato un gastroenterologo (che mi ha detto di provare a prendere l'Obimal, che mi ha fatto però malissimo), un epatologo, ho eseguito un fibroscan del fegato (tutto ok).
Ho fatto anche ecografie addominale, sembra sia tutto ok (mi hanno detto che ho molta aria).
Potrebbe essere solo aria che da questo fastidio al colon?
E' colite spastica?
Cosa posso fare per alleviare il fastidio?
Grazie mille.

[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69.9k 2.2k 88
Di rei che potrebbe trattarsi di colon irritabile con meteorismo. Controllerei l'alimentazione per evitare la produzione di gas. Ecc un suggerimento dietetico:


Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (La Madonnina), Roma (Villa Benedetta) Calabria (Reggio-Crotone)
www.endoscopiadigestiva

[#2]
dopo
Utente
Utente
Salve dottore.
Mi scuso per non averla ringraziata, ma da quando ho scritto il post in questa sezione, è sopravvenuto un problema di salute per il quale ho trovato consigli e conforto da parte dei suoi colleghi di medicitalia nell'apposita sezione.
Torniamo a noi.
Grazie mille per la sua risposta.
il mio malessere relativo al colon destro continua imperterrito.
credo che dovrò seriamente affrontarlo di petto, mi sembra di vivere con a bolla di aria dentro.
Forse, nell'indicarmi i suoi consigli dietetici, il pc ha avuto dei problemi...infatti alla sua indicazione non seguono i consigli....
ho provato il mese scorso ad eliminare completamente latte e latticini dalla mia dieta, ed ho avuto la sensazione di stare meglio....è solo la mia sensazione?
è necessario che faccia degli ulteriori accertamenti?
grazie mille del tempo che mi ha dedicato.
cordialmente,
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69.9k 2.2k 88
[#4]
dopo
Utente
Utente
Gentile Dottore, ho seguito i suoi consigli.
Ho iniziato ovviamente dall'eliminare latte e latticini, come le dicevo la volta scorsa.
Ho la sensazione che, astenendomi da tali alimenti, i sintomi migliorino, anche se non scompaiono del tutto.
Anzi, quando mi prendo una libertà (es., una sera ho mangiato con il mio bambino una pizza margherita), ho la sensazione che i sintomi si ripresentino in maniera più accentuata.
Ripeto, il dolore è molto ben localizzato, mi fa male solo il colon dx, non ho nessun altro tipo di dolore addominale.
Le feci sono normali, tendenti al duro.
A questo punto, crede che intanto sia il caso di fare il Breath test per la diagnosi di Intolleranza al Lattosio?
Lei è davvero gentile...
Cordiali saluti...



[#5]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69.9k 2.2k 88
Credo proprio di si.......