Colon spastico

salve, sono Vito ho 26 anni, premetto che ho avuto un periodo un po stressante la scorsa estate per lo studio di un concorso per rimanere effettivo nell'esercito che alla fine e andato male ed altri problemi, da fine novembre 2015 ho incominciato ad avere forti crampi che si attenuavano dopo mangiato e un fastidio al fianco destro esattamente affianco all'ombelico, sono andato ad uno specialista a gennaio 2016 mi ha fatto fare questi esami:
-Eco addome superiore: fegato, milza, pancreas, colecisti, reni, surreni, tutto nella norma.
-Esame del sangue emocromo completo, pt-ptt, ves, ecc.. tutto nella norma
-Esame cardiologico nella norma
-Esame feci sangue occulto negativo
-Helicobater negativo
-Colonscopia con biopsie tutto nella norma
Da circa 1 mese dopo aver fatto la colonscopia i fastidi si sono attenuati quasi scomparsi, però in bagno raramente vado a diarrea ma vado sempre con feci piccole, morbide, che non hanno forma ed ogni tanto ho ancora fastidi se pure leggeri, e dopo la colonscopia mi è venuto un fastidio alla testa dietro alla nuca che mi impedisce di fare avvolte le cose semplici tipo giramenti leggeri mal di testa, che durano tutta la giornata ed avvolte sono più forti non mi lasciano per l'intera giornata.
Da 10gg sto prendendo 10 gocce al giorno di daparox 33,1mg la mattina, dove appena iniziata la cura data dal mio medico curante mi hanno dato subito un sollievo e miglioramento ma questo fine settimana sono stato male di nuovo, ieri ho sospeso la cura perché ho fatti i 10 gg prescitti, ora tornerò al mio medico per dirgli come è andata, adesso vorrei sapere se tutto questo è dovuto ad un forte stress avuto in precedenza accumulato che ora si sta scatenando visto che da dicembre sono a casa senza lavoro, anche se sto tranquillo a casa esco con gli amici comunque non sto bene, se magari mi consigliate di fare altri esami o visite, grazie.
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 67,5k 2,1k 88
Si sta riferendo, come disturbo principale, al fastidio dopo la Colonscopia ? Per il resto mi sembra si tratti di intestino irritabile.


Cordialmente

Felice Cosentino - Milano

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Salve, grazie per la pronta risposta, comunque si subito dopo la colonscopia ho accusato questi sintomi dietro la testa, cerchio alla testa, frastornata, li ho tutto il giorno difficile anche da descrivere sembra che i fastidi dal colon si siano trasferiti nella testa per modo di dire, per quanto riguarda le feci che sono sempre piccole morbide a palline e avvolte meteorismo dipende dal colon irritabile non posso fare nulla? lei cosa consiglia?
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 67,5k 2,1k 88
Si. Colon irritabile (incrementi fibre e liquidi). Per il reso sono disturbi transitori....

[#4]
dopo
Utente
Utente
Lei dice disturbi transitori ma è già da un mese che li ho, comunque la ringrazio buona giornata.

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test