x

x

tosse, reflusso gastroesofageo

Salve,

Scrivo a nome di mio padre. Ha 69 anni e da una paio di settimane soffre di una tosse un pò strana e che mai aveva avuto prima. Durante il giorno e per circa 5 o 6 volte al giorno, gli vengono dei forti colpi di tosse che gli bloccano il respiro e gli provocano lacrimazione forte per qualche decina di secondi. Durante i minuti successivi al colpo di tosse fa fatica a parlare ed a deglutire. Il medico di famiglia non ha rilevato nessun problema a livello bronchiale e non ha osservato nessun problema alle vie respiratorie. Per questo ha ipotizzato un reflusso gastroesofageo e gli ha prescritto un farmaco inibitore della pompa protonica (credo sia questo il termine). E' da circa una settimana che prende i farmaci e non c'è stato nessun miglioramento. A me sembra un pò strano che possa trattarsi di reflusso gastroesofageo per le seguenti ragioni:

- il problema avviene solo di giorno e mai di notte.
- mio padre non ha mai soffeto di problemi di stomaco
- non ha nessun tipo di bruciore allo stomaco

Vorrei sapere se secondo il vostro parere può trattarsi di reflusso gastroesofageo. Visto che vogliamo cominciare a fare qualche esame più approfondito, a vostro avviso quali sarebbero i primi esami da fare?

Vi ringrazio anticipatamente per l'aiuto.

Saluti.
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69.5k 2.2k 88
Potrebbe realmente non trattarsi di reflusso. Farei una visita ORL e, se negativa, una valutazione pneumologica....

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (La Madonnina), Roma (Villa Benedetta) Calabria (Reggio-Crotone)
www.endoscopiadigestiva

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio per la celere risposta. Ci attiveremo subito per eseguire l'esame ORL. Le farò sapere.

Cordiali saluti.
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69.5k 2.2k 88
Molto bene. A risentirci

Il reflusso gastroesofageo è la risalita di materiale acido dallo stomaco all'esofago: sintomi, cause, terapie, complicanze e quando bisogna operare.

Leggi tutto