x

x

Fa sono andata dal medico di base perché avevo mal di stomaco con dolore alla bocca dello stomaco

Gonfiore addominale, difficoltà a digerire, reflusso gastrico? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Buongiorno Dottore
Circa un mese fa sono andata dal medico di base perché avevo mal di stomaco con dolore alla bocca dello stomaco fino al petto e alla gola.. lui come cura mi ha dato 20 giorni di pratopanzolo... e fin qui tutto ok... adesso è da circa una settimana che ho questo dolore di oppressione al torace,fitte al petto sinistro,nodo alla gola... sono stata al ps dove mi hanno fatto elettrocardogramma con prelievi del sangue e sono usciti tutto ok (solo potassio 3.3).. sono andata anche dal cardiologo di famigliecche mi ha fatto sempre elettrocardogramma,misurato pressione..ma anche lì tutto Ok! Adesso sto cercando di prenotare una gastroscopia nel minor tempo possibile.Intanto sono 2 giorni che ho ripreso la cura di pratopanzolo (1 compressa la sera).. i dolori e le fitte al petto continuano sempre di più. Io non so più che pensare.
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,9k 2,2k 88
Sta ancora seguendo la terapia con pantoprazolo ?

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Si..sono 2 giorni..
I dolori ci sono sempre.. sto seguendo anche una corretta alimentazione.. ma niente... oppressione al petto e fitte nella parte sinistra e nodo alla gola.
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,9k 2,2k 88
Due giorni di terapia sono ancora pochi per ottenere un risultato.....
[#4]
dopo
Utente
Utente
Quindi anche lei pensa sia un problema di reflusso e non cardiaco?
[#5]
dopo
Utente
Utente
Ed è normale questo dolore al braccio??
[#6]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,9k 2,2k 88
Niente problemi cardiaci.....
[#7]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno Dottore
Chiedo scusa il disturbo..
Oggi prenoto la gastroscopia e spero che in 10 giorni riesco a farla.
Sto continuando la cura di pratopanzolo(da una settimana).Sembra andare un Po meglio con il senso di oppressione al torace... Ma adesso è iniziato il bruciore,come se avessi il fuoco al lato sinistro,sul petto.. è normale? Cioè è sempre il reflusso?da premettere che sto seguendo una corretta alimentazione ed ho quasi smesso di fumare (solo 1-2 sigarette al giorno).. sicuramente avrò problemi anche di cervicale.puo essere associato a quello il bruciore al petto?grazie.
[#8]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,9k 2,2k 88
Si. Sintomi da reflusso.
[#9]
dopo
Utente
Utente
Buonasrta dottore
Ho Fatto la gastroscopia fine Marzo
Conclusioni diagnosticate:
ESOFAGITE DI GRADO B sec LA
GASTROPATIA IN ATTESA DI ISTOLOGIA
INCONTINENZA CARDINALE

TERAPIA CONSIGLIATA:
-Peptazol 40 mg cpr, una cor 20' prima di colazione x 8 settimane poi 20 mg x ulteriori 8 settimane
- Gerd Off, una cpr da sciogliere in bocca alla sera x 10 gg al mese x 6 mesi
-Gaviscon Advance una bustina dopo pranzo e cena
-Relaxcol plus, una cpr a colazione x 60 giorni

Sembro andare molto meglio.
Solo che da oggi ho un dolore al braccio sinistro.. può essere un colpo di freddo preso al collo e quindi cervicale.

Grazie mille.
[#10]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,9k 2,2k 88
Ok per la terapia, per il resto non saprei la causa del dolore al braccio..
[#11]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno Dottore
Chiedo scusa il sisturbo.
Le volevo chiedere dopo quanto tempi inizia a far effetto la cura.. È giusto un mese che la sto facendo ma le cose sembrano peggiorare... il mal di stomaco è ricomparso ogni volta che mangio... la notte ormai non dormo più.. mal di stomaco e dolore al petto.. da 3 giorni ho iniziato a mangiare anche senza glutine sotto consiglio della mia nutrizionista ma la cosa non sembra migliorare.. in più ho dolori su tutta la parte sinistra del corpo.mi sto iniziando a preoccupare un po'...
Grazie mille!
[#12]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,9k 2,2k 88
Comprendo, ma non è possibile risolvere il suo caso, complesso, via web.
[#13]
dopo
Utente
Utente
Addirittura complesso... vabbè grazie lo stesso!
[#14]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,9k 2,2k 88
Fosse stato semplice l'avrebbero già risolto i medici che l'hanno visitata (cardiologo, Pronto soccorso, medico di base, gastroenterologo/endoscopista, ecc.).

Il reflusso gastroesofageo è la risalita di materiale acido dallo stomaco all'esofago: sintomi, cause, terapie, complicanze e quando bisogna operare.

Leggi tutto

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio